martedì 2 settembre 2008

Rebranding: HP


HP, acronimo di Hewlett-Packard, multinazionale americana attiva nel mercato dei personal computer nonché uno dei maggiori produttori al mondo di stampanti, è solo l'ultima a piegarsi al trend del rebranding, che in sostanza, significa "ridefinizione del marchio", operazione in realtà complessa e articolata, ma che quasi inevitabilmente investe in primis il design del logo.
Quello che vedete in alto a sinistra è il vecchio, a destra quello nuovo, ristilizzato secondo i dettami imperanti ormai da anni del web 2.0.
Vi piace?
A me fa un po' supereroe.

5 commenti:

Larsen ha detto...

argh... sta dannata mania delle sfumature e delle ombrine sui marchi istituzionali!!! li odio...

ai tempi, per le corporate, era previsto un uso piu' "creativo" (io direi "sporco") del marchio solo sul web, e li doveva restare.

adesso dalle case automobilistiche, agli shampoo alla camomilla, son tutti li con sti finti 3d... e pensare che i marchi migliori e piu' universalmente conosciuti restano dei puliti oggetti grafici senza sfumature di sorta...

CyberLuke ha detto...

Già.
Quello che mi chiedo io è: dopo che si inventeranno?
Ci sarà un ritorno alla tinta piatta?

Larsen ha detto...

probabile :D e possibile... esattamente come nella moda o nelle auto no?
alla fine si torna indietro, rielaborando le linee originali, adattandole alle nuove tecnologie.

anche la comunicazione subisce queste trasformazioni.

basta pensare al web... ti ricordi l'esplosione delle intro e dei siti interamente in flash inutilizzabili ma (a volte) bellissimi?

ecco, oggi si torna alle pagine "pure", pragmatiche, in cui, se non hai una mazza da dire, non ti salvi con animazioni e altre menate. :D

se tu noti, piu' grafica c'e' in un sito, meno informazioni troverai (non e' una costante al 100% grazie al cielo)...

CyberLuke ha detto...

Dio bono, i siti in Flash, hai ragione, che odio...
Carini, ti facevano fare "oooh", ma
1) hanno fatto davvero il loro tempo
2) la seconda volta facevi "ooooh", ma era uno sbadiglio.

Nicla ha detto...

:-( che chiiifo....io preferivo quello vecchio, non solo esteticamente ma anche perchè sono un'affezionata ad un determinato logo/immagine...è dura cambiare dopo!
ah e poi in questo marchio le sfumaturine non aggradano neanche me.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...