lunedì 13 ottobre 2008

I love my robot


Gordon Bennett è l'artista che vi segnalo questa settimana, che si cela sotto lo pseudonimo di Bennett Robot Works.
Bennett costruisce robot.
Niente di futuristico o, tantomeno, funzionale: i robot che potete acquistare sul suo sito assomigliano più a quelli che nel dopoguerra apparivano sulle copertine di Popular Science o Modern Mechanix: sembrano usciti dalla matita di progettisti come Raymond Loewy o Norman Bel Geddes.
Hanno un aspetto ingenuo e retrò, e sono realizzati con materiale di recupero di ogni tipo: pezzi di piccoli elettrodomestici, vecchi contatori della luce, bulloni, molle, griglie, interruttori.
Sono decine, tutti diversi, tutti pezzi unici e tutti bellissimi.
Shelton 3 e Ms Jello sono i miei preferiti.
Non sono bellissimi?

1 commento:

Angel-A ha detto...

Non sono molto il mio genere... ma se vuoi, te ne regalo uno x natale.
Ma... tu che mi regali???? :P

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...