martedì 28 ottobre 2008

Il mantello al chiodo

Ho iniziato a fare cosplay nel febbraio 2007.
Poi ho continuato a perfezionare la batsuit.
È diventata quasi un'ossessione. Ho vinto un premio e alla scorsa edizione di Lucca Comics assieme la mia Catwoman mi avranno scattato un milione di fotografie.
Poi mi sono rotto.
Quasi un anno dopo ho avuto un ritorno di fiamma.
Ho reindossato i panni del Cavaliere Oscuro all’ultimo Romics.
Mi sono accorto che non mi divertivo più, così una volta eliminata ogni traccia di trucco attorno gli occhi, mi sono guardato allo specchio e mi sono detto: ok, basta così.
Chi mi sta intorno mi ha guardato come si guarda il tizio che dice “Da domani, smetto di fumare”.
Oggi ho venduto su eBay la tuta. Il cappuccio, il mantello, i guanti coi rostri, tutto.
Questo non vuol dire che ho chiuso definitivamente con il cosplay, ma sicuramente con Batman.
Se nel mio futuro ci sarà un nuovo costume, probabilmente sarà molto più scomodo, più elaborato e sarà tratto da un vecchio film americano.
Ma per ora, non se ne parla.
Questo weekend andrò a Lucca, e mi godrò lo spettacolo di centinaia di altri cosplayer... rigorosamente in borghese.
E non mi avranno... giuro che non mi avranno.

11 commenti:

DAMA ARWEN ha detto...

Mi avevi già detto questo...
Parliamocida cosplayer a cosplayer: non capisco perché hai venduto il costume... io lo avrei tenuto per ricordo. Nel modo più assoluto perché è cmq un personaggio che ami.

So bene quale sia il prossimo eventuale scomodissimo cosplay! :-D

Auguri e in bocca al lupo!

spasquini ha detto...

Io non lo so, ma potrei immaginarlo ... per caso è rosso, giallo e lucido?

CyberLuke ha detto...

Ho detto: un vecchio film americano.

Nicla ha detto...

si effettivamente concordo con Damina...era comunque un ricordo e ci avevi lavorato sopra anche. Te lo dice una che tiene tutto e fra un po' esce dalla sua stanza.

^___^

Hirilaelin ha detto...

Nooo... Perché l'hai venduto?! :(
Solo un drammatico bisogno di liquidi potrebbe spiegarmi questa cosa.
Peccato.

Per me, tu resti l'unico Bruce Wayne.

CyberLuke ha detto...

Cerco di non restare attaccato troppo agli oggetti.
Come saggiamente enunciava Brad Pitt/Tyler Durden in Fight Club, gli oggetti che possiedi prima o poi finiscono col possedere te.
Tempo fa, mi regalai una spada laser di quelle di Star Wars, con effetti sonori, led sequenziali e tutto il resto.
Mi ci trastullai il dovuto, quindi restò a prendere polvere su una mensola.
Quando mi accorsi che era diventata niente più che un soprammobile, la vendetti su eBay.
Non me ne sono mai pentito.
Voglio solo pensare a qualcosa di nuovo.

Licia ha detto...

non scorderò mai un martedì grasso con Batman a cena a testaccio...

CyberLuke ha detto...

@Licia: neanch'io.

Angel-A ha detto...

Noooo!!! Vuoi dire che non ti vedrò mai più in mantello e pettorali di gomma???
Disperazione. :(

Hirilaelin ha detto...

A me era dispiaciuto anche quando avevi venduto la spada laser... :)

spasquini ha detto...

Allora immagino che si tratti di un costume azzurro metallico e gomma nera.
Farai anche la coscia che si apre? ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...