lunedì 11 maggio 2009

E se ci fosse ancora l'Impero Romano?

Questo mese mi trovate sulle pagine de Il Fotografo, mensile dedicato alla fotografia e al fotoritocco (chi l'avrebbe mai detto?), con un paio delle mie visioni di una Roma alternativa, dove l'impero romano non è mai caduto, i suoi domini si estendono ancora su mezzo mondo controllati da satelliti e reti informatiche globali, i gladiatori combattono ancora nel Colosseo in diretta mondiale e sono equiparati a delle rockstar... insomma, un'ucronia in piena regola di quelle che mi intrigano tanto e che mi sono divertito a realizzare con l'insostituibile Photoshop.
Potete vederla anche QUI.
Buon lunedì a tutti.

17 commenti:

Simone ha detto...

Te sei un genio!

Adesso vado in edicola a mettere il Fotografo in bella mostra davanti alle altre riviste ^^.

Simone

Angel-A ha detto...

Sei troppo avanti!!! ^_^

Alex McNab ha detto...

Adoro le ucronie, e questa è intrigante anche più di altre. Sembra presa dal famoso ciclo di romanzi di Sophia McDouglas (Romanitas etc etc)
:-)

Francesco Sternativo ha detto...

trovo che questo sia uno dei migliori lavori che tu abbia fatto finora :)

bravo luchinoooo :)

Francesco Sternativo ha detto...

p.s. hai mai pensato di darti al matte paint?

Dandia ha detto...

Ehi, sbaglio o ti stai abituando alle apparizioni personali su riviste? :)
Suggestiva, evocativa, allo stesso tempo visionaria ed epica.
Perchè non ti dedichi più spesso alle immagini fantastoriche? ;)

CyberLuke ha detto...

Grazie a tutti per i complimenti.
Non mi spiacerebbe che dai romanzi della McDouglas qualcuno si decidesse a tirare fuori un film...
In effetti stavo pensando a una nuova illustrazione di stampo fantastorico, per una copertina de La Svastica sul sole di Philp Dick... chissà che presto o tardi non veda la luce.

Luca ha detto...

hai visto il film titus andronicus, di julie taymor, con anthony hopkins e jessica lange? è una riproposizione della tragedia shakespeariana in quelli che potrebbero essere i giorni nostri.

http://it.wikipedia.org/wiki/Titus

ecco le scena iniziali, con i tifosi della roma e della lazio che si affrontano all'eur, durante un comizio politico:

http://www.youtube.com/watch?v=pR8f4H-CDkY

(da 4 minuti e 30 in poi, prima riguarda l'uccisione rituale di un prigioniero e può essere un po' cruda)

http://www.youtube.com/watch?v=d1McPufJk7U&

nel dvd ci sono i backstage delle riprese, da soli valgono il noleggio.

non male anche i barbari tedeschi che fanno uso di mezzi corazzati.

CyberLuke ha detto...

@Luca: sì, conoscevo il film. :)
Dovrei averne anche una copia in dvd da qualche parte.
Non male, in effetti.

Simone ha detto...

Complimenti vivissimi!

Mi hai ricordato subito un arco narrativo del comic Top Ten della ABC, in cui si mostrava una roma imperiale sopravvissuta fino ad oggi.

Alessandra ha detto...

Intanto complimenti, conoscevo questo tuo lavoro e mi è sempre piaciuto molto. Posso chiederti una curiosità che magari ti sembrerà stupida, ma mandi tu i lavori alla rivista o sono loro che ti notano (tramite blog/siti ecc) e ti richiedono i lavori?

CyberLuke ha detto...

Il Fotografo è dello stesso gruppo editoriale di Computer Arts.
Credo ci sia stato una sorta di tam-tam interno, e mi hanno contattato per essere pubblicato su questo numero.

valexina ha detto...

Mitico sei! :D
Meritano uno spazietto sul tuo sito queste pubblicazioni, ya...
mi pare di non averle viste lì.

Anonimo ha detto...

un altro film ucronico interessante è Fatherland, tratto dall'omonimo romanzo: La Germania vince la II GM, III Reich, 1964...

http://www.youtube.com/watch?v=gV5NV0LNtwY&hl=it

notevoli il ritratto Hitler a 75 anni, la tuta da ginnastica delle SS, la cupola progettata da Speer...

CyberLuke ha detto...

Fatherland mi aveva sempre incuriosito, ma me ne hanno parlato tutti malissimo.
Tu l'hai visto?

Hirilaelin ha detto...

Luke, non starai diventando troppo famoso? ;)
Complimenti!

Anonimo ha detto...

l'ho visto, anche se avendo letto il romanzo la suspence si perde tutta.

interessante, se non altro per vedere come è stata ricostruita un'eventuale Germania nazista anni 60, ma non imperdibile.

volendo lo si può vedere tutto (10-15 minuti alla volta) a partire dal link di youtube, ma non saprei se consigliarlo: la qualità è abbastanza bassa.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...