mercoledì 20 maggio 2009

Un Cavaliere Poco Oscuro

Forse siete tra i milioni di persone che hanno visto e apprezzato il recente The Dark Knight cinematografico (noiosetto, a mio parere, ma tutt'altro che un brutto film) che ha visto la grottesca figura del Joker oscurare quella del Cavaliere Oscuro... rubandogli clamorosamente la scena ogni volta che Heath Ledger faceva la sua comparsa paludato nel cappottone viola e col trucco da panda schizzato.
Una lettura interessante e leggermente sopra le righe anche rispetto il personaggio dei fumetti, ma che si è dimostrata di grande presa su tutto un certo tipo di pubblico affascinato morbosamente da personaggi "negativi" quali Hannibal Lecter o l'ennesimo serial killer cinematografico di turno.
In altre parole... finché il cattivo è a distanza di sicurezza bidimensionale su uno schermo simpatizziamo facilmente con lui, ma se ce lo ritroviamo nell'androne di casa nostra a respirare pesantemente e con un coltello affilato in mano, le cose cambiano un pochettino.
I ragazzi di College Humor hanno rivisto il tetro Cavaliere Oscuro di Nolan in chiave 1960, ai tempi del grottesco Batman di Adam West... e il risultato, a mio parere, merita ampiamente una visione.

2 commenti:

Simone ha detto...

L'hanno appena messo, tiè!

http://www.radio3.net/stramattino.html

Simone

CyberLuke ha detto...

Ascoltato.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...