domenica 28 giugno 2009

Coraline: non perdetevelo.

Per chi non lo sa già (c'ero anch'io fino a ieri): Coraline è un lungometraggio d'animazione realizzato con la tecnica della stop-motion e basato su un racconto scritto nel 2002 da Neil Gaiman ed illustrato da Dave McKean, due tra i massimi calibri viventi rispettivamente nei loro ambiti... e se non sapete di chi parlo, fate ammenda, informatevi e poi tornate da queste parti.

Probabilmente vi dirà di più il fatto che il regista, Henry Selick, è lo stesso che diresse nel 1993 l'indimenticabile Nightmare Before Christmas (di cui Tim Burton ne fu ideatore e produttore, ma non regista come in parecchi erroneamente ricordano). E c'è poco da fare: quando in un dato progetto vengono coinvolti nomi come quelli che vi ho appena fatto, è assai difficile che ne esca fuori qualcosa lontano da un piccolo capolavoro... anche se non apprezzate troppo il genere (come me, che nutro una bizzarra idiosincrasia verso i film d'animazione).

Coraline è magia pura, una grande fiaba per adulti (anche se sono certo incontrerà fortuna pure tra i giovanissimi) suggestiva e sinistra, colorata e oscura... assolutamente imperdibile. A me ha ricordato per più di un motivo Labyrinth, film del 1986 interpretato da una giovanissima Jennifer Connelly e da un David Bowie in gran spolvero nel ruolo del re degli gnomi di un mondo parallelo, ma è un collegamento mio... addirittura il fatto che Coraline sia proiettato in 3D in parecchie sale è un surplus che poco aggiunge a un'opera già perfettamente compiuta e godibile bidimensionalmente.

6 commenti:

Nicla ha detto...

^^

Già il trailer mi ispirava ma con le tua REce entusiastica ho voglia naocra di più di vederlo.

Però aspetto il cinema estate a 4 euro il 01 agosto. In tempi di magra si stringe la cinghia. ;-)

Alessandra ha detto...

Anche a noi è piaciuto. Martedì andiamo a vedere Bruno anche se a me non mi ispira moltissimo. Ma eri al cinema ieri sera? Francesco ha provato a chiamarti ma avevi la segreteria. :)

Fra ha detto...

Sembra troppo carino... mi hai incuriosito parecchio...

Anonimo ha detto...

Se vale anche solo la metà di Nightmare Before Christmas, ci corro a vederlo.
Del resto, come dici tu, porta dei marchi di fabbrica mica da ridere.
Certo, se ti piace il genere... ma ad avercene di più, di roba così nelle sale.

Maura ha detto...

Visto srasera.
Una favola gotica visivamente spettacolare, molto ben realizzata e in certi punti davvero inquietante.
Anch'io come cyber ne consiglio la visione: davvero molto sopra la media nonostante l'esagerata inflazione dei più o meno supposti 'capolavori di animazione' che a manciate abbondanti invadono i nostri cinema ogni anno. Dopo averlo visto, procuratevi la colonna sonora. E' una delle cose migliori dell'intero film.

Sogno ha detto...

Lo vedrò sicuramente... Neil Gaiman + DaveMcKean è una garanzia.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...