giovedì 16 luglio 2009

'o Miracolo!!!

Che al mondo ci fossero i furbastri e gli ingenui, lo sapevamo già tutti.
I primi non potrebbero esistere senza i secondi, e non viceversa, ma pazienza. Così stanno le cose.
Certo è che alcune volte, queste due categorie vanno a incastrarsi alla perfezione, come due tessere di un mosaico. Tu guardi l'incastro da fuori e pensi, quasi con un filo d'ammirazione per cotanta perfezione in natura: "Sono fatti l'uno per l'altro".
Ma andiamo con ordine.
Ho appena inserito l'ennesimo post inutile sul mio blog, che noto un piccolo annuncio pubblicitario alla mia sinistra (ma ci sono sempre stati, su blogspot, gli annunci pubblicitari?).
"Medaglia Miracolosa"? Sì, proprio con entrambe le iniziali maiuscole... anzi, a ben guardare, tutte le iniziali di questo stringato boxino pubblicitario sono maiuscole, alla faccia della grammatica, ma non è questo l'aspetto che voglio approfondire. No.
Ho letto miracolosa? Cavolo, un paio di miracoli ben assestati mi farebbero comodo. E clicco.
Finendo senza troppi giri qui:Dove scopro che Tutte le persone che porteranno questa Medaglia riceveranno grandi grazie, specialmente portandola al collo.
Quindi, posso essere il credente più fervente e meritevole che ci sia, ma se la porto in tasca non avrò tutti 'sti gran benefici? Ma proseguiamo.
Tutte le persone che porteranno questa Medaglia riceveranno grandi grazie. La Madonna non ha detto "alcune persone”, ma "tutte le persone". Ed ha anche assicurato che "le grazie saranno abbondanti
Questa, pubblicitariamente parlando, è una main promise: e anche bella grossa.
Equivale a dire: se voterai per Berlusconi, tutti i tuoi guai svaniranno. O anche: se bevi questo aperitivo, le donne cadranno ai tuoi piedi. E via spergiurando.
Non mi invento niente, è scritto tutto su quel sito: leggete.
Più avanti troverete anche una velata minaccia:  Fronteggiare le difficoltà di questa vita senza l’aiuto e protezione del Cielo è temerario!
Come a dire: piccioootto, se vuoi campare tranquillo da queste parti, ti serve un amico (da pronunciarsi con accento siculo, non me ne vogliano i siculi, è per folklore).
Sparsi ad arte per la pagina, ci sono ben tre link che conducono a questo form da compilare:
Per confermare la sua richiesta di ricevere la Medaglia Miracolosa, e il suo desiderio di ricevere i benefici spirituali promessi dalla Madre di Dio, la prego di compilare il tagliando di adesione qui sotto. Lei riceverà, insieme con la Medaglia, un bollettino di conto corrente postale. Questo bollettino non è una fattura, si tratta di un suggerimento per una possibile offerta libera e del tutto volontaria che aiuterà a portare avanti questa campagna di diffusione della Medaglia Miracolosa.
Insomma, quanto costa l'oggettino sacro? Davvero è a discrezione di chi lo acquista? Parrebbe di sì.
Ed è proprio qui la genialata: l'offerta libera.
Nessuno potrà denunciare questi tipi per essersi approfittati a scopo di lucro della creduloneria popolare: non viene chiesto denaro, solo "un'offerta", del tutto volontaria.
Chi è arrivato a inserire il proprio nome, indirizzo ed email e, naturalmente, a compilare il bollettino di conto corrente, verosimilmente qualche euro lo sgancerà: e riceverà la medaglietta, che, a giudicare dalle fotografie sul sito, si presenta come una sottilissima sfoglia di stagno incisa, dal costo di produzione talmente basso che sarebbe vergognoso dirlo ad alta voce.
Ma è il valore intrinseco, quello assegnato dalla fede personale di ciascun acquirente che la rende inestimabile.
E il gioco è fatto: sfortunatamente non c'è un numero verde o un call center a cui rivolgersi se la grazia tanto attesa non arriva. Con ogni probabilità, la colpa è della nostra scarsa fede, e la risposta è da cercarsi dentro di noi: peccato, come diceva un comico, che sia sbagliata.

13 commenti:

Matteo ha detto...

Non brutte, bruttissime. Tra l'altro sono cose che sviliscono la fede a fatto di superstizione... mi trovo sovente di fronte a queste cose e non so mai come reagire. Certo, quattro schiaffi ben dati risolverebbero varie cose, da una parte e dall'altra.

valexina ha detto...

Io già lo so, morirò leggendo un tuo post.

Christian ha detto...

Ma che tristezza... come dici tu, è proprio meschino approfittarsi così della buona fede altrui... mah... magari per spillare pochi euro a pensionati e vecchiette.
Ma sta gente si riesce poi a guardare allo specchio?

Maura ha detto...

Mia madre è così... fissata con 'ste cacchio di credenze popolari...
Lei è una grande, grandissima credente... ed è l'acquirente-tipo per questo genere di pacottiglia.
E poi... che bisogno c'è di portarsi un'effige con sé?
Anch'io credo molto in Bob Dylan, ma mica metto un suo cd sotto il cuscino!
Io glielo dico sempre: mamma, certe cose bisogna tenersele per se, bisogna custodirle dentro, non devi perderti con gadget, adesivi e figurine di s.giuseppe o la spilla di gesù con la scritta "anch'io voto udc"!
E la statua di padre pio in giardino? ne vogliamo parlare? non sarà che con tutta quell'edera che le ha fatto crescere sapientemente intorno prima o poi soffocherà? lui era un tipo umile, non credo gli avrebbero fatto piacere tutti questi accorgimenti...

Fra ha detto...

Non mi ero mai accorta della pubblicità quando inserisci un post...
Questa pubblicità che descrivi è assurda, ma è ancora più assurdo che le persone possano acquistare queste cose... mah!!

Ciao

Alessandra ha detto...

Se uno prende uno di quei giornali tipo Intimità, Cronaca Vera, Grand Hotel o simili, in fondo tra le pubblicità dei tarocchi e delle pillole dimagranti ci sono anche molte di queste cose con articoli religiosi. Mia madre legge quelle riviste ma per fortuna non si fida a comprare a distanza. Però crede a tante credenze popolari piemontesi come le masche e le persone che ti "segnano" alcune malattie (senza compenso). Non so se ci sono in tutta italia, magari un giorno ne faccio un post sul blog.

Simone ha detto...

Ma da quando ho nominato Codice Aggiunto state tutti coi post a sfondo religioso?! Inizio a spaventarmi ^^.

Comunque a me la stessa medaglietta l'ha regalata qualche amica di mia madre che crede molto a queste cose (sia l'amica che mia madre, intendo). Credo che finché non ti chiedono soldi in maniera troppo insistente non ci sia troppo di male: cioè, io almeno il dubbio che ci credano davvero me lo faccio venire, anche se poi magari è solo una fregatura, non lo so.

Poi anche tu vivi a Roma, per cui di ex-voto e cose del genere avrai visto le pareti piene... sono tutte persone ingenue? Io appunto non ci credo tanto, ma il dubbio mi fa vedere sempre le cose anche da una prospettiva diversa.

Simone

Alex McNab ha detto...

Ma la madonnina nella foto ha gli artigli di Wolverine???

PS: l'avevo notato anch'io... che tristezza...

CyberLuke ha detto...

@Simone: una cosa la riconosco: il potere della suggestione è incredibile.
Se qualcuno, indossando questa medaglietta, è convinto che avrà dei benefici, alla fine li otterrà davvero. È lo stesso principio – io credo – dell'effetto placebo, uno degli aspetti medici per me più sconcertanti ma del tutto reali.
Quindi, se in qualche modo quest'oggettino riesce ad aiutare qualcuno, tanto meglio... pur restando ferma la mia disapprovazione per chi specula sulla fede altrui.

Consuelo ha detto...

E questo è ancora niente.
C'è gente (e i miei ne sono venuti a contatto) che per le sue prestazioni (togliere il malocchio) si fa pagare 65 euro, con i quali esotericamente parlando, non comperi neppure 3 candele. Ma con grande "conoscenza" è in grado di fare medagliette che ti proteggono tutto e da tutto a 1.800 euro o sacchettini per un anno (che secondo la Tradizione Magica invece durerebbero da 1 a 3 mesi e che sono pratica di bassa magia o stregoneria) a 750 euro...

Gin ha detto...

La pubblicità l'ho vista anch'io e sono rimasta basita perché la Medaglia la porto al collo, così come tutta la mia famiglia, e non per "credulità" popolare ma per fede verso Colei che ha dispensato molte grazie ai miei cari.

Questo sito ne parla con rispetto: http://www.medugorje.it/La%20medaglia%20Miracolosa.htm

CyberLuke ha detto...

@Gin: non mi fraintendere, io non discuto né critico la Fede altrui, anzi, la scrivo la effe maiuscola.
È proprio per questo che condanno queste speculazioni. Non riesco a vederle altrimenti.

Gin ha detto...

Non avevo dubbi :-))

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...