sabato 31 ottobre 2009

La killer application.

Se questa nuova applicazione per iPhone non convincerà i pochi che non ne hanno ancora uno a comprarlo, allora non so proprio cosa.

13 commenti:

Anonimo ha detto...

Non capisco, deve trattarsi di un raffinatissimo esempio di humor apple.

Taka ha detto...

vado subito a comprarlo! ^o^

Fra ha detto...

Cosa fa questa killer application? mentre parli con un cattivo, premi il tasto K e quello muore improvvisametne???

Amomino ha detto...

cioè? la killer application dell'iphone è l'iphone stesso?
O forse mentre stavi postando da iphone ti si è scaricata la batteria? :D

Anonimo ha detto...

fake e pure fatto male :D:D

Larsen

CyberLuke ha detto...

Fake?? Noo?? Ma dai??? :D
grazie Larsen, non me n'ero accorto!

Christian ha detto...

xFra (da Wikipedia): la locuzione killer application, spesso utilizzata nel gergo dell'informatica, dell'elettronica, dei videogiochi e in altri settori, significa letteralmente "applicazione assassina", ma viene intesa nel senso metaforico di applicazione decisiva, vincente.
Essa si riferisce a un prodotto di successo costruito su una determinata tecnologia, grazie al quale la tecnologia stessa penetra nel mercato, imponendosi rispetto alle tecnologie concorrenti e aprendo la strada alla commercializzazione di altre applicazioni secondarie. Uno dei contesti in cui questa espressione viene usata più frequentemente è quello delle console per videogiochi; in questo caso la killer application è un gioco di grande successo, disponibile in esclusiva su una certa console, e che quindi contribuisce al successo della console stessa rispetto alle concorrenti.
È ovvio che questa Nude.it è un fake, ma è sapssosissimo! :D

Roberta la Dolce ha detto...

Ahahahahah la faccia di quei due è favolosa!!!! :-D
Immagino che se esistesse davvero, ne venderebbero milioni... e magari, ne venderebbero comunque... ricordate gli occhialini ai raggi X degli anni settanta?
(http://www.pagine70.com/vmnews/wmview.php?ArtID=210)

Matteo ha detto...

Divertente :)

Taka ha detto...

per capirci: i nostri primi commenti erano dettati dal fatto che non ci fosse assolutamente niente da vedere nel post... :p

Maura ha detto...

Meno male che Larsen ci ha illuminati. :D

mcnab75 ha detto...

Ma quindi mi vuoi dire che anche gli occhiali a raggi X che vendevano su ordinazione negli anni '80 erano dei falsi? ;-)

Fra ha detto...

Ecco... Taka ha detto bene... prima questa killer application non c'era!!
Grazie Christian per la spiegazione... :))
Simpatica killer application comunque!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...