venerdì 2 ottobre 2009

Liberi da Ikea.


Ieri sera, tornando a casa, ho trovato l'ordine del giorno per l'autunno.
Il catalogo IKEA.
Stava accatastato insieme a centinaia di suoi gemelli, davanti alle cassette della posta, un po' come l'elenco del telefono.
Uno dei migliori osservatori sulla cultura giovanile, un bestseller gratuito e quasi indolore. Un vademecum per l'europeizzazione del giovane italiano, esortato continuamente ad andare a vivere da solo, così finalmente anche lui avrà bisogno chessò di un mobiletto Holmfor, del tavolino per computer Ojavest e del divano letto Loppnitt.
Ora per invogliare il giovane italiano ad andare via da casa servono mezzi raffinati. Eccone uno.
A pagina 71 ci sono alcuni giovani nel loro monolocale di 9 mq, che dividono in quattro, mica come in Friends che hanno una casa di trecentottanta metri quadrati.
Insomma questi giovani, molto alternativi, pantaloni strappati, dreadlocks, scarpe da tennis giuste, stanno lì, intorno al tavolo Forvam, a farsi l'aperitivo. Birra e popcorn.
Anche abbastanza simpatici.
E per questo vi racconterò la loro storia.
C'è Sven, 175 cm, carnagione chiara, duttile.
Grunda, ventiquattro anni, struttura massiccia in carne scandinava di pregio.
Infine c'è Glissa, 174 cm, struttura modulare e componibile, effetto betulla.
Io li ho incontrati: Sven, Grunda e Glissa, stanno lì al padiglione giovani dell'IKEA di Porta di Roma.
Stanno lì dal 17 maggio 2008, giorno della foto, stanno lì a invogliare giovani a comprare i mobili da aperitivo.
Hanno bevuto birra e mangiato popcorn per sedici mesi di fila, e senza neanche una telecamera.
Andate a liberarli.

10 commenti:

Licia ha detto...

L'immagine è tua? Stupenda, mi fai morire!

Maura ha detto...

Assimilare esseri umani a mobili Ikea mi sa che non l'aveva fatto ancora nessuno...

Christian ha detto...

Dopo 16 mesi di birra e popcorn, imamagino che bella cera... :D

Uapa ha detto...

Jag älskar Sverige! :-D
Tutti gli Svedesi che conosco sono proprio come sul catalogo Ikea, forse sono davvero così! XD

CyberLuke ha detto...

@Uapa: la frase in apertura è un insulto o un complimento?

Gin ha detto...

Ma pagano almeno l'affitto?

Simone ha detto...

L'immagine è fantastica, ma... 699 euro per l'orologio a muro?! ^^

Simone

Uapa ha detto...

La frase all'inizio è un complimento, significa "Amo la Svezia" :-D

Angel-A ha detto...

^__^ Guarda cosa ho trovato... Un generatore automatico di nomi di mobili Ikea! Mi adori?
http://www.blogadilla.com/2008/05/11/the-blogadilla-swedish-furniture-name-generator/

Angel-A ha detto...

^__^ Guarda cosa ho trovato... Un generatore automatico di nomi di mobili Ikea! Mi adori?
http://www.blogadilla.com/2008/05/11/the-blogadilla-swedish-furniture-name-generator/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...