mercoledì 10 febbraio 2010

[TOP TEN] 10 ritratti tipografici

Sono sicuro avrete sentito anche voi il detto "un'immagine vale più di mille parole".
Il che è vero parecchie volte, anche se la difficoltà di esprimere in una singola immagine un concetto è una delle sfide più complesse del design... ricorderete quanto già detto sui loghi.
Insomma, generalmente l'immagine vince sulla parola, se non altro per velocità di trasmissione del messaggio: guardare è più rapido – e spesso più efficace – che leggere.
Oggi però voglio proporvi una terza via: una sorta di ibrido tra immagini e parole.
La Top Ten di oggi presenta dieci ritratti ottenuti mediante la manipolazione di caratteri, parole o addirittura frasi intere, spesso del tutto pertinenti al soggetto rappresentato... in alcuni casi si tratta di autentiche opere d'arte.
Potete trovarne parecchi altri usando su Google keywords come typographic portraits.
PS Appena ne realizzo uno decente anch'io, magari posto anche un tutorial.


Burdened Barack Obama di Dylanroscover


Thom Yorke, di Gui Borchert


Steve Jobs di Dylanroscover

Nelly Furtado, di Steve Butabi

Guy Thomas, di Fleuraime
Autoritratto, di Le0arts

Marilyn Manson, di CaliburlessSoul

Mos Def a.k.a Dante Terrell Smith-Bey, di DilsJ

John Lennon di Dencil

Erik Spiekermann, di Steve Butabi

11 commenti:

Christian ha detto...

Bellissimi!!! O___o
Non ho proprio idea da dove si cominci per fare meraviglie del genere...

Roberta la Dolce ha detto...

Anch'io li trovo fatastici.
Bella segnalazione (e infatti Google ne trova tanti altri!)...

Monik ha detto...

Vorrei saperlo anche io come si comincia... troppo belli.. anche se i lavori di Cyber sono piu belli :P

Alex McNab ha detto...

Quelli della Furtado e di Jobs sono stupendi!

Ariano Geta ha detto...

A me é piaciuto soprattutto quello di John Lennon, ma sono tutti suggestivi. Ma come riesci e trovare tutti questi esempi di arte grafica?

CyberLuke ha detto...

@Monik: l'adulazione è un'arma che con me funziona sempre. Resta da queste parti quanto vuoi.

Quanto alla procedura, ho idea (ma devo provarci) che implichi un uso intensivo delle mappe di spostamento (di cui parlai QUI).

OniceDesign ha detto...

Splendidi! Alcuni li avevo visti già su Hongkiat.
www.hongkiat.com

Quanto alla realizzazione, confermo: credo si tratti di un utilizzo pazzesco di mappe di spostamento + distorsioni + applica grafica sugli effetti di 3D e warp... ma non credo che avrò mai il coraggio di cominciare un'odissea del genere :D

Angel-A ha detto...

Strabelli... mi piacerebbe avere il mio viso disegnato così! ^___^
Il primo/a che capisce come si fanno mi prepara un ritratto??

Ettone ha detto...

Sì, davvero belli e "sbattimentosi"...
Il mio preferito quello di Tom Yorke... ;)

Taka ha detto...

io invece a guardare quello di obama penso più a testo su tracciati in illustrator, un livello col chiaroscuro in moltiplica e taaaanta pazienza (del resto, l'autore ci ha messo pur sempre venti ore a realizzarlo).

;)

Alessandra ha detto...

Il primo è il mio preferito ma sono tutti bellissimi :) Il massimo che ho fatto in quello stile lì era una scritta usando un font che disegnai io. Già per quello che non è niente mi sbattei parecchio, non immagino questi che sono dei capolavori :S

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...