sabato 13 marzo 2010

Logorama.

Segnalato da Onice.
Oscar per il miglior corto d'animazione 2009: intelligente, surreale e con un numero incredibile di trovate e intuizioni... insomma, una perla.
Se esistono creativi (in questo caso, Francois Alaux e Herve de Crecy) che riescono a fare roba così, c'è ancora speranza per il mondo.
Qui sotto in full lenght version e doppiato in italiano.
Che vorrete di più, poi, cazzo.

7 commenti:

Dama Arwen ha detto...

Geniale e ben realizzato!
Ma QUANTI miliardi di loghi esistono al monoO??? O.O
MI han colpito soprattutto Cisco System sul display dell'elicottero, e la voragine verde acido del terreno a forma di X di X-Box.

Generalmente è una cosa che non faccio mai, ma stavolta era sin troppo evidente il messaggio di fondo (a mio avviso fastidioso).
Ronald Mac Donald che è il cattivo, il crollo delle multinazionali, la distruzione del petrolio.
Il ricominciare con la mela mangiata dalla tipa "Esso" alla fine. Eva mangia Apple.

Simone ha detto...

Se c'era un messaggio io non l'ho capito... comunque molto bello e divertentissimo. Un po' violento per i miei gusti, ma certi logo magari se lo meritano ^^

Simone

Anonimo ha detto...

cazzo che figata! :D
e' l'unica cosa che m'e' passata per la mente! :D

pero' cribbio dai, mastrolindo gay... che tristezza :D

Larsen

Antonio ha detto...

Grandioso, l'ho visto in un locale!

Ciao a tutti :)

Antonio

PSDRevolution ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
dandia ha detto...

Molto bello.
Mi ha fatto venire in mente che qualche anno fa qualcuno ha trovato un modo meno catastrofico per liberare la città dall'invasione dei loghi:
http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2006/12/13/san-paolo-cancella-le-insegne-nasce-la.html

Anonimo ha detto...

geni.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...