mercoledì 19 maggio 2010

Come diventare ricchi.

Non è certo una novità che con le armi e i farmaci si facciano i veri quattrini.
L'essere umano è per natura litigioso, e se gli offrite una pistola più grossa di quella del suo vicino (vale sia su scala individuale che planetaria), quello ve la comprerà al vostro prezzo.
E poi, naturalmente, ci sono i farmaci.
Non parlo solo di aspirine e di antibiotici (e già qui c'è chi ha costruito degli autentici imperi), ma di tutti quei farmaci "da banco" che promettono (mantenere è un'altra faccenda) miracoli parascientifici quali denti più bianchi, rughe spianate, seni rassodati, potenza sessuale e via illudendo.
Sono certo che è questa la strada da battere per rastrellare i milioni di euro che mi servono per far finta che il mondo non sia un così brutto posto.
E li rastrellerò dalle tasche della gente comune. Sì, anche dalle vostre. Come?
Puntando su ciò che più desiderate ma non avete ancora osato chiedere alla scienza.
Non ho idea di come realizzare queste panacee, e del resto non posso pensare a tutto io.
Pfizer, Johnson & Johnson, Novartis, Bristol-Myers... idee e packaging sono già pronti. A voi il compito di ficcare qualcosa in quelle piccole capsule colorate.
Ora, dov'è il mio assegno?

Be Black®
Per diventare neri: permette di alterare in poche ore non solo il colore della vostra pelle, ma anche dei tratti somatici. Non garantisce però effetti in altre parti del corpo.

R-Virgin®
Per ridiventare vergini. R-Virgin extra è un restauratore d'imene, basato su una qualche molecola proteica che va a rigenerare quanto avete – magari avventatamente – perso.
Per gustarsi appieno la luna di miele, assumere due compresse il giorno prima del matrimonio.

German Language®
Per parlare un corretto e fluente tedesco senza studiare.
Non lasciarti sfuggire quell'adorabile tedeschina solo perché il tuo vocabolario si limita a bier e Volskwagen. Grazie a questa compressa, anche tu potrai parlare come il cattivo di Inglorious Bastards e dare la polvere ai tuoi rivali che hanno solo un anno di palestra da buttare sul piatto della bilancia.

Istant Orgasm®
Magari non lo immaginate neanche, ma c'è un sacco di gente che ha seri problemi a raggiungere il momento magico.
I vostri affanni sono finiti: basta usare rumorosi aggeggi a batterie, o chiudersi in bagno con una copia di Maxim. Ora è sufficiente non superare il dosaggio massimo suggerito, e non rischierete la cecità permanente (indicata tra gli effetti collaterali).
Sconsigliato agli autisti di camion.

No Ugly Children®
Per non avere figli brutti: finalmente approda anche sul mercato europeo la pillola usata dalle migliori famiglie americane!
Garanzia soddisfatti o rimborsati.

11 commenti:

Ariano Geta ha detto...

Tu scherzi, ma io mi aspetto prima o poi di vedere in tv cose del genere.
Sarà che già adesso vedo (purtroppo) persone a me care che, con aria convinta, dicono che dalla D'Urso c'era ospite un sensitivo che collabora segretamente con la CIA e aveva previsto la morte di lady Diana... :(
Se credi a quello puoi credere anche alla pillola per parlare tedesco o allo sciroppo per fare figli belli...

Gloutchov ha detto...

Credo che prima o poi accadrà. In america, se non ricordo male, prescrivono già blandi psicofarmaci per i bambini più agitati! :/

Matteo ha detto...

Molto divertenti. Sono certo che riscuoterebbero un grande successo. Io ne prenderei subito uno... non dico quale :D

Yeeshaval ha detto...

Be-Black: conosco degli amici che lo prenderebbero all'istante, specie da quando hanno intuito che molte donzelle hanno un debole per l'uomo "esotico". ;)
R-Virgin: anche qui, ho delle amiche a cui farebbe parecchio comodo...
German language: ok per il rimorchio, ma posso immaginare anche altri usi... tipo, per fare turismo nei paesi stranieri senza manualetto di conversazione?
Istant Orgasm: bè, ma che gusto c'è? E' bello anche come ci arrivi, all'orgasmo... poi capisco che ci sono persone con cui non funziona nulla, eh... questo sì...
No Ugly Children: questo avrebbe parecchio successo, ma allora il detto "ogni sacrafone è bello a mamma sua"?

Christian ha detto...

Credo che tutti questi farmaci abbiano un comune denominatore: la gente li comprerebbe, sì, li assumerebbe, sì, ma di NASCOSTO...
...infatti chi ammettebbe di:
- voler essere, seppur temporaneamente, nero?
- volersi ricostruire l'imene?
- non aver voglia di studiare le lingue?
- non riuscire a raggiungere l'orgasmo?
- non volere figli brutti?

Insomma, è un po' quando in farmacia compri i preservativi... un po' di imbarazzo c'è sempre... ;)

Ettone ha detto...

"il colore della vostra PALLE" ?!?!?!

WOW

Maura ha detto...

Le pillole da orgasmo istantaneo sarebbero perfette per fare degli scherzi... ;)

Norys Lintas ha detto...

Quando ho visto Be Black quasi cadevo dalla sedia :D
Anche le Instant Orgasm non sono da meno però :p

Norys Lintas ha detto...

Questo screencap, preso da south park, mostra una pubblicità simile al "Be Black" :D :
"Big Mamba", ma che cosa saranno mai questi?


http://img185.imageshack.us/img185/5186/sparkq.png

alessandraclerico ha detto...

Geniali ma sono anche inquietanti. Arriveremo a questo?

Fra ha detto...

:D sei un mito!! l'imene instantaneo è imperdibile :))

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...