giovedì 3 giugno 2010

Poco cavaliere e molto oscuro.


"Ho bisogno di aiuto". Etto e Monik ridacchiano. Di sottecchi, ma neanche tanto. "Batman che ha bisogno d'aiuto, uh?" dice uno dei due. Io sbuffo già dentro la mia armatura che è ancora più pesante e più calda di quanto non ricordassi. "Chiudetemi questa cazzo di lampo. Per favore, eh".
Zzzzip. E sono sigillato in sette chili di cuoio e fibra di carbonio.
Ma è appena cominciata, perché subito dopo arriva il mantello – Monik, per favore, agganciamelo, sì, qui sul davanti – e mi convinco che, se Batman esistesse davvero, la prima cosa che eliminerebbe dal suo scenografico costume da pipistrello, sarebbe proprio il mantello: pesante, ingombrante, che si impiglierebbe al primo combattimento. Però è figo, eh: guarda che riflessi, 'sto velluto.
Mi incappuccio. Per ultimo, infilo i guanti (pelle e rinforzi di kevlar sulle nocche, eccellenti per suonarle ai cattivi, pessimi per detergersi il sudore da quel poco che resta scoperto della mia faccia).
Etto è così professionale mentre sistema le luci e cambia gli obiettivi, che io non posso essere da meno.
E così taccio e resto immobile, simulacro di carne, gomma e velluto uscito da una dimensione alternativa dove i cattivi non sono Totò Riina od Osama Bin Laden, ma il Joker e l'Enigmista.
E dove un tipo vestito da pipistrello da capo a piedi, non ha bisogno d'aiuto per chiudersi la lampo.
Etto e Monik inquadrano e scattano. Tutte le bellissime immagini che vedete in questo post le dovete a loro. Con i mezzi che avevamo a disposizione, direi che possiamo ritenerci davvero soddisfatti... e questo è solo il primo round.

32 commenti:

Christian ha detto...

Caspita il costume è bellissimo... complimenti, ci credo che là dentro andavi arrosto...

Angel-A ha detto...

Ma sei uno strafigo!!!!!!! Ma come riuscivi a muoverti là dentro? La tuta è proprio bella, ma non sembra comodissima!!!
Ma come l'hai fatta?
L'hai comprata? C'è un negozio per supereroi dove si vanno a comprare queste cose con una busta di cartone in testa per non svelare la propria identità segreta??? ^____^

Gabriele77 ha detto...

Ma è la tuta di The Dark Knight, giusto?
Complimenti, gran bel lavoro ( e splendide foto ).

CyberLuke ha detto...

La tuta è quella di The Dark Knight.
È stata fatta fare da zero, sulla base di un giubbotto e dei pantaloni da motociclista: ha infatti ancora le protezioni su gomiti, spalle e ginocchia.

Anonimo ha detto...

@ Angela-A :
se vai sul sito media shopping e dichiari di essere Super eroe , in incognita ti mandano tutto ciò che vuoi
compresi i super fazzoletti per detergere il super sudore

....naturalmente sto super -scherzando (almemno spero)
beppe

Ettone ha detto...

è stata proprio una giornata "fantastica"... Grande Cyber e grande Monik...

Ettone

Uapa ha detto...

Che bello :-D

elgraeco ha detto...

Fantastico! Davvero superbo!

claudia ha detto...

beh, visti i risultati delle tue sessioni fotografiche direi che hai fatto bene ad abbandonare la tua amica torinese per tutto il sabato e rifugairti in quel di alessandria o giu' di li' !
ti perdono solo perche' le foto sono davvero belle......soggetti compresi!!
:-))

Yeeshaval ha detto...

Le fasi della vestizione sono davvero belle, complimenti al fotografo.
E il risultato finale, anche se me ne sfugge il senso, è di notevole impatto.
Uno splendido spreco di tempo. ;-)

brickness ha detto...

:D Ahahahah sei un figo ma nell'ultima foto stai liberando o legando la donzella?

Alex McNab ha detto...

Le foto sono stupende, specialmente la terza!
E, sì, la tuta è magnifica!
Ma secondo te, visto che l'hai indossata, è credibile combattere con addosso una cosa del genere? Oppure limita movimenti e/o visibilità?

CyberLuke ha detto...

Combattere?
Neanche a pensarci.
Il cappuccio limita la visione periferica: quando ti arriva un pugno o una bastonata, lo vedi un attimo troppo tardi.
Il mantello, oltre ad essere peso supplementare, è d'impiccio e basta. Può restare impigliato ovunque, e inoltre un avversario può usarlo facilmente per immobilizzarti.
Le protezioni in kevlar sono efficaci, ma di certo non rendono agevoli i movimenti.
Per contro, questa è la prima tuta di Batman dove si può voltare la testa senza dover ruotare tutto il busto, e non è poco. ;)

Hitachi ha detto...

Complimenti per il cosplay di batman vedo che c'è parecchio lavoro dietro mamma mia io nn so se ne sarei capace sono una frana in queste cose...
Nonostante tutto ho in programma il cosplay di batgirl purtroppo però mi sa per il 2011 (prima sono impegnata) ma comincerò a lavorarci su prima... se riesco voglio farmelo da sola, quello che indossi nelle foto è splendido e ti sta strabene :)

iSDC ha detto...

"45 minuti di applausi!" (cit.)

Complimentoni, anche perchè mi susciti grande invidia per il physique du role ;)
Io, al massimo, sto pensando di vestirmi da Locke a Carnevale :D

Piccola postilla: se ben ricordo, Batman nei primi film non poteva girare la testa, ma da Schumacher in poi sì (ma aveva i capezzoli in evidenza...).

CyberLuke ha detto...

No, fino a Batman Begins (compreso) il cappuccio era solidale col torso.
The Dark Knight introdusse il cappuccio indipendente. ;)

Redson85 ha detto...

Bel costume e belle foto! Sbaglio o è la tuta da motociclisti della Universal Designs?

Roberta la Dolce ha detto...

Mi unisco al coro: belle foto, bei tagli! :-)
E guardando il tuo costume, penso che dev'essere tanto scomodo almeno quanto è bello!!!

Andrea Giovannone ha detto...

Ecco svelato il costume al quale stavi lavorando, bellissimo!!!

Monik ha detto...

Giornata memorabile .. da ripetere sicuramente :D

mi sento di ringraziare per i commenti positivi alle foto, due terzi del merito per quanto mi riguarda, è del soggetto che ha saputo interpretare benissimo il suo ruolo

Mr. Lunastorta ha detto...

Wow! Bel costume e belle foto! =D
Io ho sempre desiderato un costume da Darth Vader, ma considerando il mio peso e la mia statura apparirei più simile a Lord Casco! =P

Norys Lintas ha detto...

Grande!
Very cool ^^

erik ha detto...

complimenti a tutti e 3, bel costume, bellissime foto, e che bionda ragazzi!

Ariano Geta ha detto...

Strepitoso! Posso ambire a essere Robin? (lo so che lo hanno tagliato da tempo, ma io mi ricordo ancora dei cartoni di ...enta anni fa quando facevano coppia fissa).

Roberta la Dolce ha detto...

x Monik: i complimenti sono meritati, le tue immagini non sono banali e hanno dei tagli intelligenti. :-)
Poi, certo, Cyber porta un certo valore aggiunto, ma tu l'hai reso al meglio!

Ariano Geta ha detto...

Quindi questo post
http://cyberluke2008.blogspot.com/2010/04/quella-notte-che-fui-batman.html
era in qualche modo profetico...

Monik ha detto...

specifico che i miei scatti sono quelli di backstage in bianco e nero, Il lavoro grosso l'ha fatto Etto ;-)

Andrea Pettini ha detto...

...che Bat-Man vanesio!!!

Licia ha detto...

Foto splendide, bentornato vecchio pipistrello, mi stavo preoccupando, era troppo tempo che sembravi "normale"...ADESSO sei tu! ;-)

Dama Arwen ha detto...

Siete dei malati di mente come me... :-P

witchblue ha detto...

Fantastico. Lo voglio anch'io un costume così. Ti consiglio di non passare dalle porte girevoli, o fai la fine di Dollar Bill ex membro dei Minutemen.

Fumettista Esplosivo ha detto...

AH! AH! AH!
FANTASTICO!!!

Mi ha ricordato quando vestivamo il Capitano per le apparizioni in pubblico:
http://www.novarafiere.it/espositori/2009/editoria-e-libri/capitan-novara-mascotte-volley.jpg

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...