mercoledì 25 agosto 2010

Qualche nuovo motivo per accannare Vodafone...

...nel caso non lo abbiate ancora fatto o ve ne servissero di nuovi, lo trovate QUI sul blog di Luca (che segnalo con colpevole ritardo e da oggi includo nella colonnina dei blog interessanti qui a destra).
Io l'ho fatto oltre un anno fa, e non mi manca neanche un po'.
Qui in Italia non siamo buoni nemmeno a mettere in piedi una class action decente, ma di gente scontenta ne ho sentita talmente tanta che varrebbe la pena tentare.
QUI, tanto per cominciare.

15 commenti:

Luigi ha detto...

Ho letto il post sul blog del tuo amico, e capisco la sua frustrazione.
Intervengo solo per ricordare che , qualora si è abbastanza fortunati da riuscire a parlare con un operatore , è sempre possibile fornire una valutazione sull'aiuto ricevuto.
La mia ragazza lavora al call center del 190 e da loro si fanno le interviste dopo sull'operato della persona che ha risposto..questi questionari servono un pò ma non tantissimo poichè sui voti si fa media e si crea un indice di gradimento per cortesia e qualità del servizio offerto da un team e non dal singolo operatore..per cui voti negativi in un'intervista portano ad un indice basso del team magari ma non dicono ne fanno niente all'operatore che viene votato negativamente..
l'unica cosa che consiglio e di segnarsi nome e codice identificativo che SONO TENUTI a DARE ad inizio chiamata e nel caso si comportino male o creino casini o sono incompetenti postare qua sul forum o da qualche parte di competenze il nome e il codice così che chi di dovere capisca il problema.
Ciao, Luigi

Angel-A ha detto...

E' dimostrato: per motivi che non voglio stare a indagare, Vodafone, Tim e Tre cambiano periodicamente le sequenze numeriche per accedere ai loro call center,
In questo sito (http://www.de-side.com/blogs/2009/02/10/come-parlare-con-un-operatore-119-tim-o-190-vodafone-2009/) c'erano quelle giuste, in modo che un poveraccio non dovesse stare le ore ad ascoltare come un idiota tutte le opzioni, ma ormai è stato superato...
se qualcuno li ha aggiornati, dica!! ^_____^

Cri85 ha detto...

Anch'io ho letto la disavventura di Luca... e non saprei consigliargli un altro operatore.
TUTTI gli operatori telefonici in Italia hanno lo stesso tipo di approccio al cliente.
Alcuni operatori prevedono addirittura il fax per comunicare, altri neanche quello ma solo la posta (dei call center è inutile parlare, la situazione descritta per il 190 è la norma).
Tali strategie commerciali purtroppo potranno durare all'infinito perchè chi vive in Italia ha una sola possibilità di scelta: decidere DA QUALE OPERATORE TELEFONICO farsi trattare da suddito piuttosto che da cliente.

BlackBox ha detto...

A farsi un giro sul web, si leggono delle cose allucinanti, ovviamente non solo su Vodafone, ma la mia impressione è che il loro livello qualitativo abbia subito un tracollo negli ultimi anni.
In particolare, non so se vado OT, moltissima gente mette in guardia sulla Vodafone Station, il link è questo
http://assente.vega9.com/it/mi_manda_rai_3_e_i_rimborsi_per_ladsl_vodafone_station
Io avevo una scheda Vodafone che ho gradatamente sostituito con una 3, non dico di non aver avuto problemi ma mai nulla di grave, e comunque non ho mai avvertito, come Cyber, nostalgia di tornare a Vodafone.

Anonimo ha detto...

È deprimente e consolante allo stesso tempo. Dopo i miei casini con wind prima e telecom poi, non solo capisco e solidarizzo ma mi sento anche un po' meno sfigato. Le azioni da mettere in atto, in italia, sono scongiuri e amuleti (la "cornetta" invece del "cornetto"?).

Nonu Aspis

Larsen ha detto...

e perche'? adesso che ti rispondono non si sa bene da quale parte del mondo?
gente che parla a malapena l'italiano, a cui hanno insegnato 4 frasi standard da dire, che non credo capiscano assolutamente nulla di cio' che gli stai dicendo...
fanno di tutto per scoraggiarti e costringerti a risolvere i tuoi problemi con il disco registrato, o per altre vie.

mi ricordo anni fa che feci un'abbonamento residenziale con telecom... andavano di moda i video telefoni fissi, una roba di cui non m'e' mai fregato nulla, anche e sopratutto a causa del fatto che, pur volendo, la linea che stavo attivando non supportava la video chiamata.

sti geniacci non mi mandarono il loro fottuto aladino??? con tutto che gli ho detto di non essere interessato...
"eh signore, ma e' gratis... se lo tenga"... GRATIS STA CEPPA!!! :D:D
di gratis c'era solo la spedizione, ma andando a leggere tutte le varie menate in giro, scoprivi poi che quel catafalco lo pagavi 9 euro al mese per i prossimi xmillemila anni! :D

morale della favola, tra 187, altri numeri vari, ho dovuto prendere il catorcio, andare al centro autorizzato a torino per l'assistenza al pubblico e, testuali parole: "o ve lo riprendete e mi cancellate gli addebiti, oppure porto direttamente st'affare dai carabinieri (di fronte), ma a casa non me lo riporto!"
perche' secondo loro non si poteva restituire... :D

e poi il garante li multa di 50.000 euro... 50 milioni di euro dovrebbero prendersi per ogni pratica commerciale scorretta (tutte..)

BenSG ha detto...

Ho provato a contattare il servizio clienti VF qualche giorno fa e mi pare che la sequenza giusta (la cambiano spessissimo) sia 1-8-9-1.
Dovete però ascoltare fino alla fine di ogni step la registrazione con le scelte, altrimenti non vi dà l'opzione!

milano79 ha detto...

La sequenza viene cambiata molto spesso proprio per rendere più difficile il parlare con un operatore e allungare il brodo dell'attesa, confermato personalmente da una mia amica che lavora al call center Teleperformance di Taranto per vodafone, attualmente per il mio numero la sequenza giusta è 2/9/9 e l'attesa per quanto mi riguarda non è mai superiore ai 10 secondi..cliente da 10 anni cmq..ovviamente il tutto cambia in base al cliente..

Roberta la Dolce ha detto...

Io trovo INACCETTABILE sentirmi della pubblicità registrata di servizi quando sto chiamando il servizio clienti... se sto chiamando ho un problema, e se ho un problema quello è il momento PEGGIORE per propormi un altro servizio... non mi sembra così difficile ad capire...
...poi le musichette... che odio....

Gloutchov ha detto...

Mai avuto problemi con Vodafone. Anzi, un paio di volte il loro Call Center mi ha pure aiutato a risolvere i miei problemi.

Al contrario Telecom mi ha praticamente "costretto" a lasciarli proprio per Vodafone...

Uapa ha detto...

Uapa: Pronto? Salve, ho dei problemi con la connessione Internet...
Operatore: Guardi, dovrebbe mandare una e-mail o consultare il sito...

E' successo davvero.
Magari la Vodafone fosse l'unica compagnia a commettere assurdità, metà dei nostri problemi sarebbero risolti...

Uapa ha detto...

@Larsen: sei un mito! Una storia già vissuta XD

Yeeshaval ha detto...

Questa storia di Vodafone che poi assomiglia moltissimo ad altre storie con Tim e Wind e Tre come protagoniste, dimostra solo una cosa: che non serve che ci sia una società monopolista perché le cose funzionino a cazzo di cane.
Se tutte fanno schifo, e "il più pulito c'ha la rogna", come direbbe la mia nonnina, stiamo da capo a dodici.
E al tuo amico Luca non saprei proprio che consigliare, se non trasferirsi in un Paese più civile dove perlomeno i suoi abitanti riescono a farsi rispettare a suon di class-action o qualsiasi altra fregnaccia prevista dalle leggi di quel posto.
Notte.

Francesco Sternativo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Francesco Sternativo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...