martedì 22 marzo 2011

Dedicato a Simona.

E, più in generale, a chiunque volesse organizzare il proprio Mac o il proprio PC come uno scaffale Ikea.
Tutto quello che vi serve è un fondo scrivania con una libreria Expedit e un set di icone appositamente disegnate (QUI il download per mac o PC).

Per i tecnolesi e chiunque abbia scarsa dimestichezza con la personalizzazione dell'interfaccia ecco le istruzioni dettagliate (solo Mac):
1. Dal menù mela o dal dock selezionare Preferenze di Sistema.
2. Selezionare Scrivania e Salvaschermo. Sulla piccola anteprima in alto a sinistra, trascinare l'icona del desktop Ikea che avete scelto tra le quattro nuance disponibili. Per conoscere la risoluzione del vostro monitor, selezionate, sempre da Preferenze di Sistema, la voce Monitor.
3. Selezionare, cliccandoci sopra una sola volta, una delle icone che avete appena scaricato, e che volete applicare ad un disco, un volume, un'applicazione, una cartella o un file.
4. Dal menu File, scegliere Informazioni o premete Mela-I.
5. Fare clic sulla piccola icona nell'angolo superiore sinistro della finestra Informazioni per selezionarla. Verrà circondata da un bordo azzurro quasi impercettibile.
6. Dal menu Modifica, scegliere Copia o premere Mela-C.
7. Selezionare il volume, l'applicazione, la cartella o file la cui icona si desidera sostituire.
8. Dal menu File, scegliere Informazioni o premete Mela-I.
9. Fare clic sulla piccola icona nell'angolo superiore sinistro della finestra Informazioni per selezionarla. Verrà circondata da un bordo azzurro quasi impercettibile.
10. Dal menu Modifica, scegliere Incolla o premere Mela-V.
Ripetete l'operazione per ogni elemento di cui volete modificare l'icona, quindi divertitevi a posizionarli sugli scaffali.
Se casa vostra è un casino, provate ad essere ordinati almeno sul vostro desktop. Saluti.

15 commenti:

Ettone ha detto...

Se non fosse che sul mio iMac ci sono solo sfondi fatti da me, la cosa mi interesserebbe... Idea simpatica...

Ferruccio gianola ha detto...

Grazie Luca è un mese che sono passato a Mac e i tuoi consigli sono utilissimi:-)

LUIGI BICCO ha detto...

Senza parole. Bellissimo. E poi si perde ancora tempo nelle agenzie a parlare di strategie. Sono sicuro che una roba del genere farà il giro del web in pochissimo tempo. Nella sua semplicità rasenta il geniale.

Le strategie marketing.
Si, si, le strategie marketing.

Uapa ha detto...

Che simpatica 'sta cosa :-D
Se il computer a lavoro fosse un Mac e non fosse così vergognosamente lento, ci potrei provare perfino io ^^

Hirilaelin ha detto...

Grazie della dedica, Luke, è fichissimo!
MA... Ho solo un appunto: da brava allieva ho seguito i tuoi consigli, e da qualche anno sul mio desktop non c'è quasi mai niente. :D

Angel-A ha detto...

Ueeeehhhh fighissima sta cosaaaaa
La metto subito!! ^_______^
x Uapa: c'è anche il download per pc!!

Ariano Geta ha detto...

Veramente simpatica questa cosa. Peccato che non ho il mac, ma mando subito una lettera di protesta alla microsoft per chiedergli fare qualcosa di simile, al limite usando i mobili di Mondo Convenienza come riferimento visto che l'Ikea ormai è appannaggio della concorrenza...

barbara ha detto...

Favolosa.
Dopo aver "colonizzato" quasi interamente casa mia, ora Ikea prende possesso pure del mio desktop... non so se essere felice o rabbrividire!

Maura ha detto...

Il desktop con la libreria non mi piace un granchè, ma le icone sono bellissime.
E ha ragione Luigi quando parla di stregie marketing azzeccate: questa, nella sua semplicità, è davvero azzeccata.

Estylon ha detto...

Io sul mio desktop ho un casino tale che non mi basterebbe una Expedit intera! :D

La firma cangiante ha detto...

E' fichissimo! Grande Luke, appena ho tempo la provo.

Larsen ha detto...

ehehehe :D
quando lavoravo su mac mi ero gia' fatto una cosa simile :D
il desk era un'immagine con strade, giardini e decorazioni, per le icone avevo messo casette, automobiline, tutto in isometrica ovviamente :D

era un casino... la cartella lavori era il bar, un cliente spaccaballe il biliardo e via dicendo :D

su winzozz e' possibile, ma piu' complesso farlo, serve un programmino che cambi le icone, mentre invece su mac era comodissimo...

dandia ha detto...

Tutto questo ordine... Non sarà fuorviante?
L'idea è comunque simpatica.

Nussy ha detto...

Che figo! (si può dire vero?)
In uno studio dove persino il porta penne è ikea non poteva mancare il desktop personalizzato.
Provo subito (vediamo se riesco o sono tecnolesa anche io!).

Nicla ha detto...

Fatto per pc....non rende bene come per Mac ma fa la sua porca figura! ^__^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...