martedì 12 aprile 2011

Vendonsi.

Una ventina di titoli in DVD, causa riconversione in blu-ray.
Quasi tutte edizioni speciali doppio disco, tutti rigorosamente originali e bla bla bla.
Prezzo politico: sei euro l'uno. Spedizione a mio carico. Trattative su lucamorandichiocciolayahoopuntocom.
In ordine sparso, abbiamo Mission Impossible 3, Across the Universe, I Quattro dell'Apocalisse, Intelligenza Artificiale, Il Tagliaerbe, Supernova, Frequency, 2001: Odissea nello Spazio, District 9, Minority Report, L'Esperimento del dr. K, Ultimatum alla Terra (2009), La Guerra dei Mondi (2007), Final Fantasy, L'Esercito delle 12 Scimmie, Godzilla, Batman, Batman il ritorno, Batman Forever, Batman & Robin, Spiderman 2, più un cofanetto contenente La Mummia, L'Uomo Invisibile, il fantasma dell'Opera e il Mostro della Laguna Nera offerto al pezzentissimo prezzo di 15 euro.
Insomma, se li volete fatemi sapere che non ho più spazio in casa e tra un po' li butto via comunque.

14 commenti:

Alberto Camerra ha detto...

Ah come ti capisco; spazio tiranno.
Io tra un po' dovrò buttare qualche scatolone di fumetti e ci piangerò sopra pure.
:)

Marcus ha detto...

Ti piace la fantascienza, eh?... ;)
Ricordo che ebbi lo stesso problema quando, alla fine degli anni novanta, cominciai ad accastatare le vecchie VHS da una parte, man mano che le sostituivo coi DVD, che sembravano il supporto definitivo (abbiamo poi scoperto che non era così) e prendevano pure enorme spazio.
Solo che i DVD adesso hanno ancora un certo mercato, mente le VHS erano proprio morte, nessuno le voleva più.
Una mattina mi presentai al lavoro on un bustone gigante pieno di videocassette, lo posai in terra e dissi ai miei colleghi: "pigliate quello che vi pare, non ne posso più".

Maura ha detto...

Prima o poi, tutti i vecchi supporti conoscono l'onta del cassonetto, sostituiti da qualcosa di più figo (o che ci fanno credere tale); quando gli va bene, vengono venduti in blocco in modeste scatole di cartone a un prezzo che è appena una frazione di quello che ci erano costati.
Ero troppo piccola per aver voce in capitolo quando mio fratello maggiore svendette la collezione di vinili rock e progressive per riacquistare tutto in cd, ma veder sparire tutti quei dischi luccicanti con le loro grandi copertine mirabilmente illustrate mi rattristò.
Il fatto che oggi mio fratello si mangi le mani per il suo gesto, mi è di poca consolazione.

Matteo ha detto...

Mio padre invece non riesce a separarsi da nulla di vecchio.
Nonostante i rimbrotti di mia madre, ha adibito una stanza del nostro appartamento (quella che era di mio fratello) a suo magazzino personale, piena fino al soffitto di scatoloni dove, oltre le videocassette, ci sono audiocassette, nastri super 8, 33 giri, 78 giri, addirittura i vecchi floppy per computer che non esistono più da trent'anni (e intendo proprio i floppy quelli grandi e "morbidi" anni settanta).
Forse alcune di quelle cose acquisteranno un valore collezionistico col tempo, ma tante altre sono solo ciarpame.
Perché fatichiamo così tanto a disfarci delle cose?
Tantopiù che mio padre non si fa mai neanche un giretto nostalgico tra quegli scatoloni.

LUIGI BICCO ha detto...

O__O°

Se non avessi già quei titoli (in un'altra edizione) sbaverei sul cofanetto della Classic Monster Collection.

Mio padre custodisce ancora gelosamente tutta la sua vastissima collezione in betamax e vhs. Ha molti dvd e non ci pensa minimamente ad entrare nel nuovo fantastico mondo dell'alta risoluzione. Come dargli torto? Anch'io credo di non farcela a cominciare una nuova collezione sapendo che tra qualche anno (e saranno meno di quelli intercorsi tra il dvd e il blue-ray) arriverà il nuovo fantastico supporto.

Ma ammiro chi è caparbio e ha la pazienza di essere sempre al passo con i tempi.

CyberLuke ha detto...

Credo che non ci saranno altri supporti "fisici" dopo il blu-ray: forse siamo prossimi a un punto di svolta, in questo senso.
E se non domani, dopodomani guarderemo ai nostri scaffali pieni di custodie di plastica con tenerezza, mentre accenderemo, solo sfiorandolo, un supporto magneto-ottico o che cavolo sarà di mille terabyte con tutti, ma proprio tutti, i nostri film e serie tv preferite.

Viktor ha detto...

Io faccio sempre molta fatica a staccarmi da tutto ciò che in un modo o nell'altro mi collega al passato, a maggior ragione quando si parla di film o dischi.
Durante il mio ultimo trasloco ho riempito intere buste di musicassette che han purtroppo conosciuto "l'onta del cassonetto", dopo una vita di onorato servizio. Non è stato facile. Per ognuna di loro avevo fatto una copertina o scritto i titoli con colori abbinati a quelli del disco originale copiato...ogni cassetta che mi passava tra le mani per finire nella busta era una porta che si apriva sul passato ed era accompagnata inevitabilmente da un sorriso o una lacrima. Non è stato facile, per niente. Tuttavia avrei dovuto farlo almeno un decennio fa. Discorso simile, ma molto meno sentimentale per le VHS: certo spiaceva buttarle via, ma i DVD eran tutt'altra cosa: meno spazio occupato, migliore visione; uno stacco più netto rispetto a quello che separa il versatile disc al blu-ray!
Proprio ieri mi son messo a reinventarmi lo spazio di credenze, mobile tv e stereo per far posto a nuovi film in arrivo spostando dvd, cd e...ancora qualche vecchia cassetta a cui proprio non riesco a rinunciare!

Mawi ha detto...

Non riuscire a buttare le cose vecchie e inutili: sindrome di Diogene.
Luke, vecchia sola, sulle bancarelle i dvd ancora cellofanati li mettono 3 euro. Che c'hai la sindrome di Blockbastard?

CyberLuke ha detto...

@Mawi: non questi.

Dama Arwen ha detto...

Insomma, se li volete fatemi sapere che non ho più spazio in casa e tra un po' li butto via comunque.

Ahahahaha!

Domanda: Final Fantasy è l'Advent Children?

Il grande marziano ha detto...

Tutto quello che vuoi, ma privarsi di 2001... ;-)

CyberLuke ha detto...

Dama: so che tu fai riferimento al videogioco, ma questo è il film in CGI di Hironobu Sakaguchi e Moto Sakakibara. Molto ben fatto. Molto noioso.

GM: e chi se ne priva. Il fatto è che il blu-ray, che ho ricomprato, è semplicemente fantastico. Il DVD in confronto è una vhs copiata dalla tv.

Nicla ha detto...

io ho ancora tutte le VHS...lo so sono malata...^__^

sekhemty ha detto...

Guarda io potrei anche essere un tuo potenziale cliente, sono piuttosto favorevole all'usato.

Purtroppo fra i titoli che vendi, quelli che mi interessano li ho già.
Se ti dovesse ricapitare di fare queste operazioni di pulizia, comunque fallo sapere, non si sa mai.

In ogni caso, prima di buttarli, ti consiglio di tentare su ebay. Da un pò di tempo a questa parte le inserzioni invendute non si pagano, quindi tentare non ti costerebbe nulla.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...