martedì 31 maggio 2011

È andata così.

Oh, Varese tiene.Ad ogni modo, dal punto di vista di un pubblicitario, questa debacle del Centrodestra era abbastanza prevedibile.
Gli errori nella comunicazione di Silvione e dei suoi accoliti sono stati tanti e tali che persino allo stolido elettore italiota qualcosa deve essere suonato stonato.
Eppure, la sua linea deve continuare a sembrargli vincente, visto che i toni apocalittico-religiosi sono quelli oggi prescelti per commentare i risultati, ma – come ho già detto altre volte, la mia competenza in queste cose è limitata, vado più a simpatie e a pancia che altro... in compenso, dal punto di vista della propaganda utilizzata dai contendenti, ho trovato gli scontri piuttosto divertenti.
Persino le care, vecchie vignette satiriche sono state più spassose del solito.
Che poi, al di là delle chiacchiere, delle promesse, degli insulti e delle grida, e anche delle bandiere e dei colori, se Milano (e tutti gli altri, naturalmente) otterranno effettivamente l'amministrazione che merita magari sarete voi a dirmelo... visto che so bene, dato il mestiere che faccio, che giurare che il nostro detersivo lava più bianco è la parte più facile.

13 commenti:

Gloutchov ha detto...

Mah, guarda, domenica sono andato a comprare un carica batterie usb da auto (di quelli slim, che spariscono nella presa a 12V con l'accendisigari). Quando sono arrivato a casa e ho aperto la confezione, il caricabatterie si è aperto in 2. Ieri l'ho riportato al negozio. Me l'hanno sostituito. Arrivato a casa, ancora una volta, stesso difetto.
Ammetto di aver pensato fosse colpa di Pisapia ^_^

Temendo di dover fare più e più volte il cambio, visto che il negozio è lontano, visto che la spesa è stata irrisoria... ho buttato via tutto.
Evitate questo prodotto della Hamlet, credo sia una partita difettosa (ovviamente causata da Pisapia).

Vale ha detto...

La peggiore campagna stampa orchestata degli ultimi anni, sono d'accordo.
Era impossibile che la Moratti sopravvivesse al confronto, con chiunque.
Ora, come dici tu: speriamo bene.

BlackBox ha detto...

Il collasso di Blogger di qualche giorno fa è quasi certamente opera di Piaspia.
E anche sull'incendio nei server di Aruba non me la racconta giusta.

Angel-A ha detto...

"I dinosauri si sono estinti per colpa di Pisapia" LOL

questa mi ha fatto troppo ridere ^______^

Jacopo ha detto...

Io posso solo dire che votare per Pisapia è stato da un lato uno slancio di speranza, e da un altro un gesto obbligatorio visto chi c’è dall’altra parte.
Spero solo che renda Milano vivibile per chi ci abita...
alcune cose si potrebbero fare velocemente… tipo allungare gli orari di metro e tram… mettere qualche rastrelliera x bici in giro perchè è assurdo vedere le bici legate ai pali o ai cestini dell’immondizia.. liberalizzare licenze taxi …
non capisco perchè le liberalizzazioni che non costano una fava in termini economici ma solo per in termini di consensi non si facciano… le dovrebbero fare subito così la gente se le dimentica :)

Maura ha detto...

Anch'io ho notate come la pacata campagna elettorale di Mestizia Moratti, dei suoi lacchè, dei suoi consiglieri e del puttanieri del consiglio, abbiano funzionato alla grande.
Hanno dimostrato di saper parlare al paese, dando un chiaro esempio di come affrontare i problemi.
“Con Pisapia Milano diventerà una zingaropoli islamica”.
Complimenti, geniale, hanno dato dei coglioni a tutti i Milanesi, sia quelli che li votavano sia quelli che non li votavano.
Non poteva proprio andare diversamente.
Chissà se impareranno dai loro sbagli.

DaZeroADieci ha detto...

@Maura: speriamo di no.

Uapa ha detto...

Mwahahah XD

Luca C. ha detto...

G.O.D.O. C O M E U N

R I C C I O ! ! !

Alex McNab ha detto...

Io so solo che dopo anni e anni mi sono riscoperto orgoglioso di essere milanese.

Ora ho i cosacchi che bivaccano in casa e i centri sociali che tirano molotov al mio ufficio, ma a noi questa volta piace così :-)

LUIGI BICCO ha detto...

>> Gli errori nella comunicazione
>> di Silvione e dei suoi accoliti
>> sono stati tanti e tali che
>> persino allo stolido elettore
>> italiota qualcosa deve essere
>> suonato stonato.

In realtà non è che negli anni passati non ne abbia fatti, di errori. Eppure non bastò. E' evidente che si è spinto oltre certi limiti. Da qui a pensare che la gente abbia davvero capito chi abbiamo di fronte, ce ne passa, purtroppo :)

Speriamo.

dandia ha detto...

Attento a certi stolidi italioti perchè lo hanno già fatto!
Ti vogliono far credere che ora hanno completamente recuperato l'udito, si indignano per le stonature che sostengono di aver sentito, si agitano un po'... Poi ci ripensano e ripiombano nel loro cronico ovattamento, che li rende più sordi di una campana.

Matteo ha detto...

La cosa ironica è che la maggior parte dei commenti che leggo qui - e che vengono da persone orientate a sinistra o quantomeno non dalla parte di Berlusconi - sottintendono che chi vota o abbia votato per il centrodestra sia un idiota. Lo trovo curioso. Forse davvero il governo è sempre lo specchio del popolo...

Per il resto, prima Berlusconi se ne va meglio è. Ormai la situazione è troppo stagnante e non giova più a nessuno, nemmeno a lui paradossalmente.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...