domenica 26 giugno 2011

Cinquecentomila, o poco più.

Non sono il tipo che bada troppo a queste cose... e difatti il contatore ha raggiunto e passato il fatidico numero senza che me ne accorgessi, di soppiatto in questa calda notte di inizio estate.
Avendo scarsissima dimestichezza coi numeri e la matematica in generale, ho anche difficoltà a raccapezzarmi con cifre che iniziamo a superare i quattro zeri, e un numero come cinquecentomila – gli accesi eseguiti a questo blog a meno di tre anni dalla sua nascita –continua a dirmi molto poco.
Sono tanti?
Sono un niente?
Chi conosco di voialtri che, nei momenti buoni a botte di cinquecento al giorno e poco più della metà nelle domeniche dove il Mac manco lo accendo, passate di qui a leggere i pensieri, le opere e le omissioni (non ricordo neanche perché all'epoca scelsi questo sfigatissimo sottotitolo, rimasto là più che altro per inerzia) del sottoscritto?
Dico sul serio, voi che mai vi siete palesati ma che, per motivi tutti vostri mi seguite e magari vi fate anche qualche sana risata alle mie spalle, voi che avete un nome e anche un cognome e una faccina incorniciata in un minuscolo avatar, voi che dite la vostra, voi (pochi, purtroppo) che vi conosco anche di faccia e di voce e di pelle, voi ultimi arrivati qui attirati da chissà quale improbabile keyword e voi affezionati della prima ora... cosa fate qui? da dove arrivate? chi vi manda? (sì, ma quanti siete? un fiorino) cosa posso offrivi?
Vi ascolto.

39 commenti:

Christian ha detto...

Io ti trovai nel 2009, mi pare, seguendo ora non ricordo più che catena di link, diedi una letta veloce poi tornai dopo una settimana, e mi misi a leggere tutto quello che nel frattempo avevi scritto di nuovo e da allora, si può dire, passo quasi ogni giorno, festivi compresi. ;)

Christian ha detto...

Dimenticavo: scrivo da Cologno Monzese, poco da raccontare quaggiù...

BlackBox ha detto...

Io ho letto la tua intervista su Compute Arts, e in capo a un paio di ricerche su Google ho trovato il blog, che trovo molto ben fatto, curatissimo esteticamente e che, tra i tanti, parla di grafica (che è anche il mio mestiere) ma non solo, e questo mi permette di "prendere un respiro" tra la segnalazione di una campagna pubblicitaria e una nuova versione di Photoshop.
Ormai saranno quasi due anni (vado a memoria), e se sono ancor qui, evidentemente mi trovo bene! Continua così!

Uapa ha detto...

Io ti ho trovato seguendo i vari interessi in comune con vari bloggers... Credo... Poi ho scoperto che eri quel Batman con cui avevamo scattato una foto al Romics... Poi ho visto che scrivevi un sacco di cose interessanti e ti ho cominciato a seguire ^^
O forse è stato il contrario... Ma comunque quello che conta è che mi piace questo blog, mi piace così com'è, e continuerò a seguirlo :-)
Un abbraccio e complimenti per il traguardo, anche se non ci fai caso ^^

elgraeco ha detto...

Io non mi ricordo com'è che sono giunto fin qui...
Però mi ricordo il primo articolo che ho letto, la tua rece su Il Mondo dei Replicanti.

Poi, visto che siamo in tema di confessioni, devo dire che a prima impressioni mi sembrasti un tipo severo e burbero... ahahahahahah :D
Lo so, detto da me fa ridere...

;)

Lory88 ha detto...

Beh, io grafica non sono, e anzi non ne capisco nulla se non le cose che scrivi tu e che anzi mi incuriosiscono e mi hanno fatto scoprire un po' di cose su questo mondo. :-)
Gli articoli su Apple o troppo tecnici non li leggo, confesso, ma i racconti, le cronache, le altre cose sì, mi piace molto come scrivi, mi divertono perfino i tuoi discutibili gusti in fatto di donne e credo che continuerò a leggerti a lungo!
Grazie!!

BlackBox ha detto...

Scusaaaa vivo e scrivo da Manfredonia, ridente cittadina di mare che giusto d'estate si rianima, ha due soli studi grafici e, come cantavano gli 883, "centosei farmacie"! XD

Leonardo ha detto...

Io devo aver trovato il tuo link da un commento su melablog, che, come te, continuo a seguire per farmi quattro risate e magari tenermi aggiornato, anche se i tuoi "speciali" su iPad, iPhone e compagnia li trovo persino più dettagliati e circostanziati.
Anzi, devo dire che tra chi usa Apple sei uno dei più obiettivi e meno "impallinati" che conosca e leggere le tue opinioni e le tue recensioni è una boccata d'aria tra tanti fanboy.
Ciao

barbara ha detto...

Io scrivo da Torino, città che vedo che tratti sempre bene nei tuoi racconti, e questo già mi dispone bene. ;)
Non condivido troppi tuoi interessi, salvo qualche lettura, ma apprezzo come esponi le tue idee, non ti dilunghi (il tempo per leggere i post dall'ufficio è sempre poco) e le tue conclusioni non sono mai banali.
E ti perdono persino la fissa per personaggi allucinanti come la Hilton. ;)

Maura ha detto...

Paris Hilton, i tacchi alti, le donnine legate, ce ne avresti sul pedigree di cose che dovrebbero teoricamente tenermi alla larga dal tuo blog, ma sei un uomo intelligente, scrivi da dio e non te la tiri, tre qualità piuttosto rare che magari trovarne nel mondo "vero".
Continua su questa strada e complimenti per il tuo primo mezzo milione di visite, evidentemente te le meriti. ;)

Anonimo ha detto...

Splendide cose in Photoshop, molto mestiere da imparare, e una grande gamma di argomenti trattati, è sempre un piacere passare da queste parti.

Andrea (silente fino a oggi)

Novokane ha detto...

Io non toccherei nulla, anche se ero arrivato qui per la grafica e i tutorial di photoshop che ultimamente si spartiscono lo spazio con altri argomenti, ma come hanno già detto altri sono trattati invariabilmente in modo piacevole, e se voglio, di blog e forum grafici comunque ne trovo. Ottimo lavoro Luca

Matteo ha detto...

Beh lo sai chi sono, ma non sto qui solo per amicizia. Il blog è davvero interessante, difficilmente banale, sovente avvincente e decisamente vario.
E poi la compagnia è buona, cosa chiedere di più? :)

Ariano Geta ha detto...

Io ci sono arrivato per caso tramite i blog di Glauco e Alex.
Sono un appassionato di grafica e questo già è un motivo per seguire le tue parole opere e omissioni. Poi aggiungiamo le piccole osservazioni sul quotidiano rapportato ai tuoi casi personali con molta elegenza, ironia e spesso anche con qualche spunto per riflettere seriamente.
Ecco che diventa sempre piacevole e interessante leggere i tuoi post.

Ettone ha detto...

ti conoscevo già tramite PSDRevolution ed è stato bello, anni fa, ritrovarti qui...

e poi beccarci, far foto, etc... insomma, instaurare un'amicizia...

Il tuo blog è un appuntamento fisso ogni mattina quando accendo il mac in studio... quando aggiorni i post a metà mattinata un po' mi spiace ma è sempre un piacere scoprire cosa scrivi e tra una cosa seria e l'altra, farsi anche 4 risate...

Jack ha detto...

Io scrivo da "vicino Lecco" (il nome del paese non ti direbbe nulla) e lavoro a Milano. Lavoro nell'editoria (faccio il redattore) e quindi le tue osservazioni su grafica e comunicazione mi interessano molto. Non ricordo come ti ho scoperto, credo passando di blog in blog, ma quello che mi ha spinto ad aggiungerti nel mio aggregatore di ipad (ti leggo tutti i giorni) è la varietà degli spunti: post più professionali, tecnologici e tecnici, si affiancano post più ironici, sulla vita e pieni di sana riflessioni. In più è vero, come dicono gli altri, scrivi bene (io sulla scrittura ci lavoro). Quindi la tua arma vincente è la miscellanea! continua così; sappi che non commento sempre, ma ti leggo. salut

Anonimo ha detto...

Perchè siamo "ancora" amici (dal 78"?) anche se distanti e non ci si frequenta più.

Per una forma di interesse residuo ma continuo a quello che ti passa per la testa: indipendente, autarchica, non convenzionale... Dopotutto ti reputo la persona più strana che abbia mai conosciuto oltre me (ed è un complimento)

Per affetto, e credo non sia poco.

Marco

Gloutchov ha detto...

Sai che non ricordo come sono capitato qui la prima volta? E' probabile che sia stato attratto dal tuo lavoro, perché quando dovevo fare una scelta, anche la grafica faceva parte delle discipline che apprezzavo maggiormente. Poi ho scelto altre strade, ma di una cosa sono certo: I tuoi disegni, le tue foto, i tuoi articoli sempre arguti e diversi da ciò che la rete normalmente propone, tutto ciò mi ha fatto affezionare al tuo blog. Poi stimo il tuo modo di essere, e di presentarti. Insomma, questo tuo mondo è diventato un punto di ritrovo giornaliero per me ^_^

zaXon ha detto...

E stata una tua rece sul MACMINi che stavo per acquistare 2 anni fa a portarmi qui. Qui da venezia nella calura della terraferma mestrina, leggere i tuoi post mai banali è un bel modo per iniziare la giornata.
Gran belle photoshoppate, e momenti di vita vissuta ben raccontati e con molta ironia. Well done Luke!

Fumettista Esplosivo ha detto...

Io ti ho conosciuto sul blog di LUIGI BICCO e poi ho seguito un tuo commento!

Complimenti per le visite... pensa se avessi preso 1 euro a visita, a quest'ora...^^

Batman ha detto...

Claudio Grieco. Abito in provincia di Varese e lavoro a Milano, nell'informatica. Seguivo PSDRevolution da appassionato di fotoritocco (ma anche fotografia e montaggio video), ho seguito una tua firma e sono arrivato qui. Mi piace il modo in cui lavori e scrivi e ti seguo (anche) nella speranza di imparare qualcosa. Condividiamo la passione per la Apple, ma non quella per le donne appariscenti e stupide... senza offesa :)
Batman non è una mia fissa, ma un soprannome risalente ai tempi dell'università affibiatomi per una presunta somiglianza. A te, comunque, il costume sta molto bene.

Ciao
Claudio

Angel-A ha detto...

Ueeehhiiiii 500000 visite complimentissimi... ^_______^

Io sono arrivata tra i primi/prime, seguendo il malefico tastino "leggi il blog successivo", a scrivere i miei commenti da ochetta giuliva (che ti credi, lo so, ma ci gioco pure un po'), mi piace come scrivi, come disegni, come pensi etc etc, faccio un lavoro molto diverso dal tuo (sto in una redazione di un giornale che MAI nominerò), scrivo da Vercelli, ho un blogghetto scemo quanto me che non aggiorno mai... che altro?
Ah sì, come dice Matteo: gran bella compagnia!!
Baciii

Sincero 65 ha detto...

Arrivato dal blog di Simone Navarra, sono rimasto per gli ottimi articoli e le immagini molto originali.
Io scrivo da Novara e sono troppo pigro per aprire un mio blog, ma mi piacerebbe che somigliasse al tuo.
Ciao,
Sandro

La firma cangiante ha detto...

E' stato il Bicco a mandarmi da queste parti. Nel senso che sono arrivato al tuo blog tramite il suo.

Poi mi è piaciuto, mi ci sono affezionato e sono rimasto :)

Vale ha detto...

scrivo da un paesino in provincia di Reggio Emilia.
neanche qui accade molto, e io, quando non sono impegnata nel call denter locale che fortunatamente mi impegna solo metà giornata, disegno e dipingo e, anche se commento di rado, mi collego quotidianamente, e sei fonte di divertimento e riflessione.
non condivido neanch'io la passione per le donnine appariscenti (e spesso incaprettate) che proponi, ma almeno le proponi con stile e ad ogni modo il tuo è un omaggio al nostro sesso, quindi va bene pure quello ;))

un consiglio, che è più un desiderio in realtà: scrivi più di quello che ti accade, magari sono cose banali che succedono a tutti ma è il tuo modo di narrarle che le rende speciali.

LUIGI BICCO ha detto...

E non mi ricordo mica. Probabilmente la storia è simile a quella di BlackBox. Avevo letto la tua intervista su Computer Arts e poi ti ho cercato sul web. Allora trovai i tuoi post interessanti e cominciai a seguirti con continuità.

Noi non ci conosciamo ancora, di persona. Ma come sai sono a Torino e lavoro in un'agenzia di pubblicità. Combatto con me stesso tutti i giorni, difendo la terra dai venusiani, sparo alle galline mutanti, vedo gente (poca), faccio cose (meno di quante vorrei).

E' un piacere leggere i tuoi post. Cosa puoi offrirci? Un decaffeinato macchiato dopo pranzo, grazie :)

Eddy ha detto...

Complimenti! Ti ho conosciuto sull'intervista di TIM e adesso ho scoperto che la pensiamo "quasi" uguale sull'effimera potenza della realtà virtuale nel blog di McNab.
Mi sono appena iscritto e il tuo blog è davvero molto interessante.

Angelica ha detto...

io sono arrivata trovando le tue foto di cosplayer da Batman. ^.^
bellissimo blog, non lo seguo con regolarita' ma quando passo mi faccio una scorpacciata di tutti i vecchi post che mi sono persa.
prima o poi dovremmo fare un cosplay assieme!! (marvel girl? wonder woman? poison ivy? dimmi tu!)

Licia ha detto...

A me piace venire a leggerti qui per ritrovare il Luca che conosco tridimensionalmente e che non riesco a frequentare come vorrei. Ma ti mentirei se ti dicessi che è solo per questo, in realtà credo di trovare tra queste righe una parte di te che non esce facilmente dal vivo e che invece mi piace molto. (adesso non iniziare a inarcare le sopracciglia con perplessità, non era una critica, brontolone!) :-)))))))

Taka ha detto...

Io ti seguo perchè sono il tuo stalker personale...
Se poi mi offri uno spritz mi fai un piacere. :D

Anonimo ha detto...

sono iscritto a FilmTV , definendomi cultore di cinema (cinefilo è abusato , oramai...) , leggevo una tua recensione e sono piacevolmente rimasto , per il tuo modo di scrivere e per il linguaggio adottato ...
quindi sono risalito al tuo blog e sei tra i preferiti

ora non chiedermi le Royaltes... ;))

Beppe

Alex McNab Girola ha detto...

Scrivi bene. Disegni da Dio. Non hai peli sulla lingua ma, al contempo, non sei un maleducato. Sei un visionario.
Per questo e per molti altri motivi sono qui. Tutti i giorni.

claudio ha detto...

Non mi ricordo come sono arrivato... non mi ricordo nemmeno il primo post letto... (così a memoria direi due anni).
ho interagito solo poche volte e ogni mattina vengo a farti visita.
Chi sono (che domandona...)
Mi chiamo claudio galluzzo, sono di como, lavoro tra como e milano, mi occupo di grafica (art director), sono curioso e mi piacciono le tue osservazioni sul quotidiano e come le scrivi.
Ti seguo anche come fotografo... sono partito due anni fa con una canon 400 (usata in manuale) e sono arrivato (stufo di dire come voglio una foto ai fotografi) a usare gli scatti per adv su interni, wallpaper ecc.

ah... ho un piccolo blog che aggiorno di rado


Claudio

Simone ha detto...

Io ho l'ardire di dire (ehm) che ormai mi conosci senza stare a dire altro.

Però per gli altri 499999 lettori dico che ti ho trovato quando facevo lo scrittore, o meglio credo che tu abbia trovato me quando scrivevo un sacco di cavolate (più o meno) divertenti.

Poi vivo a Roma, ho 3 lauree, ogni notte rimorchio una modella diversa, sono alto 2 metri e faccio il culturista, sono simpatico e geniale, ho scritto i più bei romanzi mai scritti ma li ho distrutti per non rovinare gli altri autori... ma tu queste cose già le sai, no? ^^

Simone

gian_74 ha detto...

Sai com'è, un blog tira l'altro e le vie dell'etere sono infinite. ;)
Conosciute alcune delle tue opere d'arte in giro per il web, mi sono affezionato e sei finito nel google reader. Mi piace la tua arte e il tuo modo di esprimerla. Mi piace il modo schietto e sincero in cui esprimi le tue idee. Serve altro? ;)

Intromat ha detto...

anche se ultimamente ho poco accesso alla rete e ancora meno tempo a libero ... un passaggio su queste pagine è sempre un quarto d'ora ben speso ;)

In bocca la lupo per i prossimi cinquecentomila ;)

Mau ha detto...

io ti ho beccato cercando info sul font usato nel regno unito per le indicazioni stradali, la metro ecc... :D e ho beccato un tuo interessantissimo articolo, una top ten dei 10 font irrinunciabili :D

da lì, come altri, ho cominciato a seguirti ed ho beccato altri articoli molto interessanti, soprattutto correlati alla grafica

bye da Catania ;)

CyberLuke ha detto...

Thanx Maurizio.

Il padrino ha detto...

Lo chiedi a me? e chi se lo ricorda, è passato tantissimo tempo. Ma è vero che non ti commento mai. Forse perché credo che non ti servano i miei commenti. Io ti leggo da Palermo e sono un fisioterapista per cui non è per la grafica che ti seguo questo è sicuro. In tutta verità credo che arrivai a questo blog per un articolo che era fuori dal coro rispetto al tuo solito target. Però sono rimasto. Ti trovo interessante fondamentalmente. :-D

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...