giovedì 21 luglio 2011

Anticipazioni clandestine.


Ieri stavo riascoltando questo disco.
È incredibile come questa roba sia uscita nel 1982, quando i primi posti in hit parade in Italia erano occupati all'epoca da Richard Sanderson, Miguel Bosé, Gazebo e gli Imagination.
Clandestine Anticipations dei Krisma, specie a un nuovo ascolto, non è un disco perfetto: contiene lungaggini, ripetizioni, interventi vocali che lo datano irrimediabilmente... ma anche immaginazione, modernità, geometrie che funzionano ancora quasi perfettamente e parecchi momenti di alta tensione, sia emotiva che astratta.
È un disco che trent'anni se li porta bene, ma davvero bene.
In tempi di magra come questi (ma lo avete sentito quanto è inutile l'ultimo album dei Chemical Brothers?) recuperare un disco come questo è consigliatissimo.

PS Solo per gli upper 40: ma chi è che non si voleva fare Cristina Moser?

10 commenti:

Gloutchov ha detto...

In effetti... ^^ Ottimo post!

Luca B ha detto...

I Krisma li ho visti dal vivo due o tre anni fa e Cristina è sempre una gran bella donna.

Anche Maurizio è un gran simpaticone, abbastanza addentro alla computer music.

Li vedrei bene in un supergruppo con i Pansonic e i Suicide, in fondo questi ultimi due già hanno suonato insieme.

Hibernation l'hai sentito? io ce l'ho in vinile bianco traslucido, farebbe molto apple di qualche anno fa.

Ferruccio gianola ha detto...

Per me Krisma e Faust'o erano il top in Italia, nei primi anni ottanta:-)

Anonimo ha detto...

questi sono brani di Hibernation, si chiamavano ancora Chrisma col Ch e non col K.

sono del 79...

http://www.youtube.com/watch?v=LLDTppDKNXM&

http://www.youtube.com/watch?v=2ELjD9_1RuQ

http://www.youtube.com/watch?v=2ELjD9_1RuQ

qui altre cose:

http://grooveshark.com/#/artist/Chrisma/290663

LUIGI BICCO ha detto...

Stupenda copertina e stupenda Kristina Moser. Graziano Origa l'ha intervistata qui: grazianooriga.nova100.ilsole24ore.com/2008/02/krisma-2-christ.html

LUIGI BICCO ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
LUIGI BICCO ha detto...

Che poi, in raltà, è CHRISTINA Moser. Boh, ognuno dice la sua :)

Certo che poi, vederla al Chiambretti Night ospite fissa, faceva una tristezza.

Anonimo ha detto...

a me piacevano, lei è perfetta, lui abbastanza scemo.
Sopratutto lei fece scalpore non per la musica troppo avanti per i tempi, ma pechè una volta si capì perfettamente che non aveva le mutandine.
Ancora me la sogno con un mini vestito leopardato...

CyberLuke ha detto...

Mutandine o meno, la Moser era la persona giusta nel posto giusto al momento giusto.
Anni ottanta wananbe anni duemila fatti carne.
Oh, grazie per i link, ora me li spizzo.

Angel-A ha detto...

Mai sentiti... ma dal video sembra una Anita Ekberg de noantri!! ^_____^ (insomma, una gran bella gnocca!! ma vogliamo parlare di lui???)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...