mercoledì 27 luglio 2011

Mi chiedo solo una cosa...

...ed è: ma come speravano di passarla liscia, in un mondo globalizzato dove grazie alla Rete queste puttanate vengono – invariabilmente – a galla in breve tempo?

QUI tutta la storia.


EDIT. Grazie a Guglielmo che mi ha segnalato il link, ecco gli altri quattro finalisti.
Che dire, ha vinto il migliore. Peccato che fosse copiato.

20 commenti:

Deda ha detto...

Ah, ma hanno messo il riflesso lenticolare... non avevano fatto lo stesso per quel coso orrendo Italy Vattelapesca che doveva promuovere l'immagine dell'Italia nel mondo (ma pareva il logo del salamino negroni?)

Ettone ha detto...

Beh, direi che ci siamo no?
Leggendo l'articolo ho intuito che doveva essere un logo che rappresentasse il ministero... in vari ambiti... direi che la FURBIZIA tipicamente italiana sia una costante... e qui è stata rappresentata ALLA GRANDE...
COMPLIMENTI ;)

Francesco Sternativo ha detto...

almeno hanno inserito il bagliore.... :D

CyberLuke ha detto...

Eh, ma cazzo, per tremila euro.
Memo per tutti: segnare sotto la voce "strapezzenti" la Inarea strategic S.r.l.

Yeeshaval ha detto...

Che figura di merda, maremma.

LUIGI BICCO ha detto...

Niente di nuovo sotto l'ombrellone: chiamasi italianità.

Matteo ha detto...

È intollerabile fare queste figure nel mondo, stiamo sputtanando anche quel poco di dignitoso che rimaneva del nostra nomea. Questa "società" di merda che ha prodotto sta vergogna dovrebbe essere denunciata dallo Stato, se esistesse ancora uno stato.

Marcus ha detto...

Beh, magari gli faranno una multa di 1.500 euro.

OniceDesign ha detto...

Che schifo. E poi dai, tremila euro. Ok, non sono i trentamila del logo Dolomiti, ma parliamo comunque di una cifra ragguardevole; al di là del principio, naturalmente.

Comunque qui ci sono anche gli altri 4 finalisti:
http://www.draft.it/cms/multimedia/ecco-i-5-logotipi-finalisti-per-il-concorso-del-viminale?pg=2

Ferruccio gianola ha detto...

Ma che vadano al diavolo:-(

Mr. Lunastorta ha detto...

Ma non è uguale: cambia il font e il riflesso! =D

claudia ha detto...

c'e' solo da vergognarsi.

Alessandra ha detto...

Umh meglio che non faccio vedere a nessuno dei colleghi sta cosa, mi vergogno troppo. Menomale che oggi il mio leader, che siede alla mia destra non c'e', altrimenti sarei sprofondata al piano di sotto.

Anonimo ha detto...

Luca, ma il penultimo è un finalista?
Sembra il logo di "LaRapida Tintoria Lavasecco". Ma con che criterio perpetrano i premi queste giurie?

N.A.

CyberLuke ha detto...

Lo so.
Non ditemelo.
A questo punto, devo pensare che

a) il premio di tremila euro, veramente pezzente considerato il committente, abbia tenuto al largo "veri" designer e "vere" agenzie grafiche, o
b) la giuria è composta da mio zio panettiere, mia cugina manicure, la mia portinaia e qualche infelice privo di vista. Con tutto il rispetto per pasticcieri, portinai, etc etc.

OniceDesign ha detto...

Meno male che poi...

http://www.draft.it/cms/multimedia/l-ironia-dei-grafici-si-scatena-sul-viminale?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed%3A+draft+%28Draft.it%29

sekhemty ha detto...

E meno male che il popolo italiano si vanta della sua grande creatività...

gian_74 ha detto...

L'ennesima figura di cacca!

P.S: L'ultimo logo non mi dispiace, anche se i colori potevano ricalcare un po' meglio la bandiera italiana...

Gloutchov ha detto...

Forse, per risparmiare, abbiamo fatto fare il logo ai francesi!! :D (e sicuramente loro ce l'avranno fatto pagare il doppio!)

Dama Arwen ha detto...

Sì ho visto anche io la notizia in giro per il web… sempre più schifata dal nostro paese... son curiosa di capire come proseguirà la vicenda...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...