mercoledì 14 settembre 2011

Il futuro è in Garbarino. O in Argentina. Comunque, non da queste parti.

Questa campagna l'ho scoperta solo oggi, e anche se ho appena parlato di pubblicità, non potevo, davvero non potevo non scapicollarmi a segnalarvela.
Anzitutto, chi o cosa è Garbarino?
È una catena argentina di elettronica e hi-tech. Come a dire, MediaWorld.
Che vende esattamente le stesse cose che potete trovare da MediaWord: i soliti iPhone, i soliti tv schermo piatto-come-la-pancia-della-Hilton-e-persino-di-più, tablet, navigatori, decoder e tutta la pacottiglia elettronica che negli ultimi anni ha sostituito come status symbol il piumino Monclair, i Ray-Ban originali a goccia e il Laverdino modificato.
Solo che per pubblicizzare la sua catena hi-tech Garbarino, piuttosto che inzeppare le nostre cassette postali di volantini stampati su fondo rosso che fa male agli occhi solo a dargli una sbirciata, ha scelto di scritturare un testimonial del calibro di Christopher Lloyd... meglio noto al mondo come lo scienziato Emmett ‘Doc’ Brown di Ritorno al Futuro.

Cucendogli addosso uno spot che è un capolavoro.

Niente, intendiamoci, che noi, a volerlo, non saremmo capaci di fare.
Solo che non lo facciamo.

10 commenti:

Gloutchov ha detto...

mui carjno! ^^

Matteo ha detto...

Veramente divertente, ste cose le facciamo anche in Italia. Solo che invece di scritturare gli attori veri ci mettiamo dei tristissimi semi-sosia, ripresi in pose celate...

Marco ha detto...

Hanno Girato anche questo da usare come video virale -->http://www.youtube.com/watch?v=SNB5mfDSo3Q

sekhemty ha detto...

Noi abbiamo Totti che fa finta(?) di fare il burino, non ti piace?

A parte gli scherzi, bellissima pubblicità. La TV a tubo catodico che spunta da dietro al muro fa morire dal ridere, ed il telefonino pluriaccessoriato in perfetto stile anni '80 è meraviglioso!

Fra ha detto...

Doc Brown... che bella pubblicità! :)

Maxinga ha detto...

GRANDE... GIOVE!!!! :D

Ettone ha detto...

Giuro... Domenica pomeriggio stavo percorrendo la tangenziale nord di Torino e su un carroattrezzi c'era proprio lei, la DeLorean. Quello davanti a me ha letteralmente inchiodato per affiancarsi al carroattrezzi che andava ad una velocità moderata e quasi lo tamponavo, ma che figata... Era proprio LEI... chissà da quale tempo arrivava... ;)

Luca B ha detto...

ma è fichissima. però troppo intelligente.

non so se hai fatto caso al pubblico medio di mediaworld e simili. questa è davvero sovradimensionata.

Uapa ha detto...

E' bellissima questa pubblicità :-D

Dalailaps ha detto...

Pubblicità geniale: giusto mix di comico e spettacolare.
Quanto adoro Doc!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...