mercoledì 12 ottobre 2011

No, non pensava a Batman, no...

La Batmobile è parte integrante della leggenda di Batman.
Sono dozzine i modelli che, negli anni, si sono successi nella batcaverna nei fumetti, in televisione e al cinema. In tempi recenti, Christopher Nolan ha fornito al mondo la sua interpretazione, e cioè un veicolo il più possibile realistico e in linea con la narrazione.
Ne venne fuori un oggetto che, pur non assomigliando a nulla che si fosse già visto prima, incontrò il favore di parecchia gente, tra cui il sottoscritto (Parlai della nuova Batmobile in uno dei miei primissimi post, proprio QUI).

Naturalmente, non c'è niente di male a continuare ad immaginare nuove soluzioni per motorizzare il Cavaliere Oscuro, che Gotham City è bella grande e girarsela a piedi dev'essere una faticaccia.

Quella che vedete in apertura è la Ankonian, un concept realizzato da Slavche Tanevski, studente dell'Università di Monaco di Baviera su base Lamborghini.
L'idea è quella di una Lamborghini Murcielago ricoperta di alettoni e superfici mobili che possono emergere dalla carrozzeria o dissimularsi in questa fino a formarne parte integrante.
E, no, tecnicamente Tanevski non ha mai parlato di Batmobile... ma, insomma, guardatela.
Come si fa a non pensare a Batman?
Andiamo.

Poi, certo... per renderla una batmobile degna di questo nome, non è sufficiente un design evocativo.
Chiunque la produca, dovrà trovare spazio per implementare tutta una serie di equipaggiamenti quali radar, sedile eiettabile, paracadute, emettitore di cortina fumogena e di dissuasori per scoraggiare gli inseguitori, armamenti a corto e lungo raggio... oltre un autopilota "intelligente", una pesante blindatura e – naturalmente – un propulsore capace di spingerla ad oltre trecentocinquanta chilometri orari (e il 12 cilindri a V di 6500 cc da 700 cavalli e 690 Nm di coppia massima abbinato a un cambio robotizzato che equipaggia la Murcielago di serie potrebbe già andare bene).

QUI, se intriga anche voi, una galleria completa in alta risoluzione.

7 commenti:

LUIGI BICCO ha detto...

A parte la visione frontalissima, che può sembrare un nuovo mouse o una ciabatta, l'auto in questione è davvero affascinante. Mi chiedo quanto si possa pagare un gingillo del genere. Probabilmente non potrei permettermi nemmeno la riparazione di un graffio sul paraurti.

E comunque, Cavaliere Oscuro, si. Senza se e senza ma. Ci mancherebbe pure :)

elgraeco ha detto...

Bellissima. E non voglio sapere il prezzo. Assolutamente.
E comunque, potrebbero usarla in qualche film, perché no? Sai che mega-spot?

:D

claudia ha detto...

ma il batman nella foto sei tu ?
;-))

Angel-A ha detto...

Uahahahah scommetto che ci andresti pure in ufficio con un coso del genere ^_____^

Lory84 ha detto...

Bella.
Che altro dire?
Spaventosamente bella.
Irraggiungibilmente bella.
Impossibilmente bella.
Per cui, sì, perfetta per Batman. :)

ps sono vere le voci che non farai più Batman?

CyberLuke ha detto...

@Claudia: ahimé, no.
@Angel-A: ovvio.
@Lory84: sì.

Fumettista Esplosivo ha detto...

Bello, Batman c'ha la macchina figa e, non contento, sale sul tettuccio delle macchine altrui... della polizia, poi!

Non lo facevo così stronzo!