martedì 14 febbraio 2012

Le percezioni nel mondo della pubblicità.

Su Facebook gira da un po' in una versione brutta, in inglese e a una risoluzione di merda.
Siccome contiene alcune divertenti verità, ve la riciclo ripulita, rivista e tradotta.
Stampatelo, piegatelo, ficcatelo nel portafogli e tiratelo fuori ogni volta che vi viene la tentazione di lavorare in pubblicità.

11 commenti:

Ariano Geta ha detto...

La mia conoscenza delle figure professionali legate al mondo della pubblicità è minima, e quel poco che so l'ho imparato leggendo i tuoi post.
Comunque è spassoso il rovesciamento delle diverse percezioni, soprattutto il contrasto tra come si vede il singolo e come le vedono gli altri.

Ettone ha detto...

S-T-U-P-E-N-D-A!!!!!!!!!!!!!!!

Domenico "Helldoom" Attianese ha detto...

La mia ignoranza in materia e' totale, ma la visione e,ed cliente e' magnifica ahahah

Dama Arwen ha detto...

AHAHAHAHAHAHAHAHAH!!! SONO MORTA DAL RIDERE!!! AHAHAHA

Glauco Silvestri ha detto...

Mai pensato di entrare in pubblicità! Piuttosto farei l'artista squattrinato :D

LUIGI BICCO ha detto...

Bellissima. Incredibile quanta triste e amara realtà si possa celare dietro qualche risata.

Ma l'account che si vede come Giovanna D'Arco... sto ancora ridendo :)

Fra ha detto...

:) è bellissima!
soprattutto il cliente mi ha fatto morire! :)

Valeria Boffi ha detto...

Manca l'accento sulla A. :-P

Valeria Boffi ha detto...

ps ovviamente la tua versione è bellerrima rispetto all'originale... :-P

BlackBox ha detto...

:D :D Fantasticaaaa

Lady Simmons ha detto...

UAUAUAUAUA! dai fanne uno simile su come ti vedi tu, come ti vedono i tuoi colleghi, amici, parenti e come ti vediamo noi utenti del forum!!!! E come tu vedi noi!

aahahaha