domenica 4 marzo 2012

"Ho inserito il mio post sulla morte di Lucio Dalla, ti piace?"

Sfefano Disegni non perde il suo tocco.
E la sua striscia sul cordoglio ai tempi di Facebook vale la pena di essere letta fino in fondo.
Cliccate qui sotto per ingrandirla.

10 commenti:

Glauco Silvestri ha detto...

Io son stato in Piazza Maggiore. Non ho partecipato alla cerimonia. Ci sono andato più tardi... per ascoltare la musica, vedere i piccoli doni lasciati sotto casa al cantante... Domani scriverò un breve post per mostrare il disegno che ho fatto. ^^

LUIGI BICCO ha detto...

Grandioso! Ma è veramente raro che Stefano Disegni ne sbagli una. Bisognerebbe stampare tutta la sua roba in un omnibus di ottomila pagine.

CyberLuke ha detto...

Cioé: un minuto fa, su radio DeeJay, quell'idiota di Linus ha appena avuto la faccia di culo di chiedere all'ospite Francesco Renga: "Ma a te, ha colpito la scomparsa di Lucio Dalla?"
Uno cosa si dovrebbe aspettare come risposta?
"uhmmm, no, tutto sommato non me sbatte niente e quella sera sono andato fuori a cena coi miei amici lo stesso e ho fatto sesso con Ambra come un babbuino arrapato"?
Da prenderlo a calci.

Alex McNab Girola ha detto...

Non riesco a essere più cinico come una volta.

Anonimo ha detto...

...Chi??

N.A.

Simone ha detto...

A me per Dalla è dispiaciuto un sacco, ma non ho trovato commenti interessanti da fare o status da esibire.

Disegni, invece, che mi è sempre stato un po' antipatico, mi pare che un sistema per sfoggiare retorica e cinismo lo trova sempre... anche con questa vignetta che tutto sommato però è molto divertente.

Simone

Gian DeSteja ha detto...

Bellissimo. Disegni è un grande.
Ma Dalla di più ;(

Anonimo ha detto...

Per Dalla ... R.I.P

per. Disegni... , senza Caviglia (chi ha più di 40 anni sa chi è)
è molto limitato..

Beppe

Lady Simmons ha detto...

Disegni beffardo come sempre, anche a me piaceva moltissimo con Caviglia.

Non sono mai stata appassionata di Dalla, ma mi è dispiaciuto tanto.
Perchè comunque ha fatto parte di una certa parte della mia vita e ho sempre visto in lui una persona creativa, a suo modo ribelle verso le convenzioni con i suoi scritti spesso controversi.
Mi dispiace umanamente, e sono attinita di fronte alla folla di persone che lo ha salutato con enorme affetto.
Emerge da diversi articoli di quanto fosse semplice e di cuore.
Ecco perchè mi dispiace.

Dama Arwen ha detto...

Boh!
A me non me ne importa un cazzo che sia morto.
E alcuni canzoni mi piacevano anche.

Solo che il tam tam mediatico di ieri mi ha fatto venire l'ORTICARIA.
Han smerijiato i cojoni TUTTI, ieri.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...