giovedì 5 aprile 2012

Oggi mi ha sorpassato uno di questi...

...e ho scoperto che adesso li distribuiscono anche qui da noi.
E ancora non riesco a decidermi se siano dei trabiccoli inguardabili o delle gran figate.
Voi che dite?

13 commenti:

Glauco Silvestri ha detto...

Ne avevo visti in versione Custom... molto carini. Questo qui, tutto aerodinamica, non mi conquista!

Ferruccio gianola ha detto...

Roba da "guerre Stellari"

LOL

Sauro ha detto...

Sinceramente non se pò guardà!
Brutto brutto ...
Anche quelli che comprano il quad, e oggi sono tanti, quando ci vanno solo in città ... che senso ha?
Se ami la moto, ami le pieghe e con questi attrezzi, non pieghi. Tanto tanto l'MP3, ma li le due route davanti sono ravvicinate.
Con questo triad e con i quad, con la loro larghezza, in centro non parcheggi, prendi quasi lo stesso posto di una Smart, se non di più.
Nel sito di questo triad lo spacciano come comodo per i viaggi.
Beh! Se voglio essere comodo in un viaggio, prendo la macchina, non certo la moto.
Non li capisco proprio ...

LUIGI BICCO ha detto...

Non me ne intendo, ma onestamente mi sa tanto di trabiccolo. Non tanto inguardabile, a dire il vero. Ma inutile, si. Tanto rumore per nulla, insomma.

Simone ha detto...

Io che sogno la moto da anni ma ho paura delle moto da sempre potrei farci un pensierino... anzi ce lo sto quasi facendo.

Simone

Lady Simmons ha detto...

Sembra una di quelle cose tipo Topomoto e Autogatto.
Tipo la nutella al kiwi.
O un un uomo con le tette.

Non si può guardare, non si può guidare!

Insomma. Contesto Sauro quando dice che chi ama la moto ama piegare, io ho una custom e se piego mi cadono 195 kg sul polpaccio (già successo).
Chi ama la moto ama le due ruote, la sensazione (e qui attingo a Bon Jovi da Wanted Dead or Alive) di cavalcare l'acciaio "on a steel horse I ride".
E' anche una prova di coraggio, se vogliamo. Non aprlo di correre, io nona mo correre e per prima cosa la sicurezza.
Ma quest'affare sembra un articolo per rassicurare le mamme, un triciclo.

mawi ha detto...

Lo potevano fare con un tettuccio per la pioggia e il freddo, così che senso ha? Ingombra come un'auto ed è scomodo come una moto, solo un po' più sicuro. Meglio l'mp3 o quell'altro della Gilera, quello cattivo che piega fino a toccare le marmitte. Costano sicuro molto di meno.

dandia ha detto...

Trabiccoli inguardabili.
Una moto che rinuncia alle due ruote? Insulsa come la birra analcolica, la panna senza grassi, i dolci senza zucchero.

Maura ha detto...

Io il sedere su quel coso non ce lo metterei mai... ho già poca simpatia per moto e affini, e poi ho l'impressione che seduta là sopra attirerei dieci volte l'attenzione che attiro ora... bocciato.

Dama Arwen ha detto...

A me esteticametne garbano!

Anonimo ha detto...

Giocattolizzazione della società. Processo iniziato negli anni '80 e tuttora in pieno sviluppo. Dal design delle interfacce all'architettura alle auto e moto, etcetc.
Oggetto adattissimo alla mentalità imperante, penso che avrà successo.

Nonu Aspis

Anonimo ha detto...

Vorrei aggiungere che la benzina costa ancora troppo poco, evidentemente.

Nonu Aspis

Luca B ha detto...

gran figata, avendo i mi pare 25mila euro che costa e il posto dove metterlo.