domenica 22 luglio 2012

Democrazia.

12 commenti:

Marco Bango Siena ha detto...

Democrazia, molto simile a Utopia. Scusa l'ovvietà, di meglio non mi è venuto.

CervelloBacato ha detto...

Si dovrebbe sfruttare internet in futuro nei sistemi elettorali. Più economico e più democratico.

La firma cangiante ha detto...

Infatti la democrazia è sempre più solo una facciata, lo zerbino dove nasconderci sotto lo sporco.

Narratore ha detto...

Credo che commentare sarebbe riduttivo... hai detto già tutto...

Ferruccio Gianola ha detto...

Demo che?

Ariano Geta ha detto...

Tutto vero, ma in fondo solo la democrazia può garantire libertà di pensiero, parola e opinione. Per noi sono talmente scontate che spesso dimentichiamo cosa significherebbe non averle.

Glauco Silvestri ha detto...

In tutto il discorso c'è una piccola falla: Nella Democrazia, il singolo individuo ha il diritto di non votare, di non sapere da chi verrà governato, e di subirne le conseguenze, o goderne gli effetti, senza sentirsi in colpa per ciò che (non) ha fatto.

Democrazia è una sorta di concessione al "menefreghismo globale".

A molta gente piace fare ciò che gli viene detto (inculcato/imposto/suggerito/consigliato) di fare. A molta gente piace lamentarsi di "come vanno le cose", e per questo affermano "io non vado a votare perché nessuno mi rappresenta". Se andassero a votare, non avrebbero più il diritto di lamentarsi a prescindere.
E' come il M5S... le sue basi sono incredibili... difatti, quando si trovano di fronte a dover governare davvero, ecco che fanno fatica anche a trovare i collaboratori necessari (Dov'è la giunta di Parma???).

Esiste una sola forma di governo. La dittatura. Ci sono dittature esplicite, quelle implicite, e quelle nascoste. Ma c'è sempre un solo uomo, o un piccolo gruppo di uomini, al comando.
Oggi... per di più... son convinto che nessuno di quelli che vediamo quotidianamente siano davvero al governo. Oggi siamo governati da una conclave nascosta che governa i soldi, e di conseguenza le economie, e di conseguenza le politiche del pianeta.

Angelo ha detto...

Il sistema democratico è sicuramente imperfetto, indipendentemente dalle modalità con cui viene applicato nei singoli paesi. Ma la responsabilità di questo stato di cose non è della classe dirigente. Ricade per intero sulle spalle di chi ha scelto di non occuparsene, di non informarsi, di non prendersi responsabilità.

Uapa ha detto...

Ma no, dai, ai tempi delle votazioni sui cocci, nell'antica Grecia, c'era ancora un minimo di democrazia :-)

BlackBox ha detto...

Beh, per essere la citazione da un fumetto (se ho capito bene), è abbastanza profonda! XD

Maura ha detto...

Deduco che il giudice Dredd non è un grande fautore dei sistemi democratici... o sbaglio?

fotografo imperfetto ha detto...

"È stato detto che la democrazia è la peggior forma di governo, eccezion fatta per tutte quelle forme che si sono sperimentate fino ad ora."

leggo molti inni alla dittatura , alcuni equiparano la democrazia ad essa , dubito che sappiano veramente cosa voglio dire vivere in un vero regime . per capirlo basterebbe ricordarsi che , sotto dittatura, ognuno di noi per quello che ha appena scritto potrebbe essere arrestato o ucciso.

ps il taglio degli elettori a metà non ha senso ,se voti qualcuno che non viene eletto ha comunque detto la tua e scelto assieme agli altri chi governerà(altrove non si ha questa possibilità)
il partito di governo ha comunque ottenuto più voti rispetto agli altri .

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...