martedì 24 luglio 2012

Playmusic, anno uno, numero tre.

Da oggi, o forse da ieri, non so, è in edicola il terzo numero di PlayMusic, mensile di musica curato (graficamente, s'intende) dal sottoscritto.
Sempre disponibile in due copertine, in questo numero si parla di Ligabue, Foo Fighters, Maroon Five, Duran, Pezzali, la musica anni ottanta e altra roba che vi porterete via per la miseria di tre euro e cinquanta.
Ci si vede a settembre col numero quattro.

12 commenti:

Gabriele Russo ha detto...

Ma dai?? Lo prendo!

Gabriele Russo ha detto...

Ma dai?? Lo prendo!

Marcus ha detto...

Bella impaginazione!

Glauco Silvestri ha detto...

Nel paginone dedicato agli Hi-fi c'è il giradischi che mi piacerebbe avere!!! :D

La firma cangiante ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
La firma cangiante ha detto...

Ho preso anche questo terzo numero. Se a livello grafico la testata sembra ben assestata (diedi un parere già all'uscita del primo numero) a livello di contenuti però mi sembra carente. So che ovviamente non te ne occupi tu, però così, giusto per far due chiacchiere, la rivista non mi sembra il massimo. Interviste di poche righe, sei pagine dedicate a Madonna nel secondo numero dove non c'è scritto quasi nulla, grandi fotografie e pochi contenuti. Poi mi sembra ci sia un po' un miscuglio che cerchi di accontentare un po' tutti ma che in realtà non so chi possa soddisfare davvero. Lo so, io sono un po' un rompicoglioni sulla musica, magari mi scazza trovare articoli sui Pooh o su Sal Da Vinci (e datemi anche torto!) e forse sono troppo chiuso io. La prenderò finché ci saranno gli specialini al fondo sui vari decenni musicali che invece trovo molto carini. Poi si vedrà...

Jack ha detto...

commento idiota: in che senso, disponibile in due copertine?

La firma cangiante ha detto...

Beh, c'è quella da evitare e quella da prendere. A te la scelta :)

CyberLuke ha detto...

Sui contenuti non posso che essere d'accordo con te: sono migliorabili. E sono frutto di scelte che spesso non sono scelte. Non so se mi spiego.

@Jack: puoi trovarlo in edicola in due versioni: copertina "normale" (quella con Ligabue) e "vintage" (con Freddie Mercury. Prendi quella che ti piace di più. ;)

Jack ha detto...

@cyber: opterò per freddie ;) ma sono anche due formati diversi? no, vero? mi sembra costoso a livello di stampa...
in ogni caso concordo con quanto da te detto nei post precedenti dedicati a playmusic: sarebbe bello avere una versione digitale (senza tenere conto del fatto che potrebbe avere anche grandi potenzialità a livello multimediale, anche se in quel caso i costi lievitano...)

LUIGI BICCO ha detto...

ADESSO fanno lo speciale sui giradischi? Adesso che ho risolto tutto? Vabbè. Ormai ho risolto.

Ti stai smazzando parecchio lavoro, eh? 'Annaggia.

Angel-A ha detto...

Comprato! E chris Cornell è troppo bonazzo!!! ^___^