lunedì 25 febbraio 2013

Cose serie.

Ogni tanto (ma neanche poi tanto) qualcuno mi ricorda che lavoro per clienti che da me pretendono serietà, istituzionalità e – anche se non lo dicono – retorica e autoreferenzialità a cappellate.
E chi sono io per disattendere le loro aspettative?
Nessun'altro che uno strumento nel loro meccanismo. E allora tanto vale farlo con un pelo d'eleganza.
Non ci vuole poi tanto per farli contenti.

5 commenti:

Planetary ha detto...

Ottima, nulla da dire :)

La firma cangiante ha detto...

Bella, vista da chi non è del campo sembra un'ottima idea.

Larsen ha detto...

ottimo... un po' sborone forse come claim, ma senti, ci sta... si sentono veramente cosi'...

Anonimo ha detto...

VINCERE!
e vinceremo in cielo, in terra e in mar...

La cantavano, anche, quella manica di farabutti?

N.A.

Angel-A ha detto...

Bella grafica, elegante!!!! ^____^
La lineetta Telecom sull'elica del DNA è un tocco di classe!!! Bravo!!!!