lunedì 11 febbraio 2013

Ne voglio un set.

Io la trovo un'idea geniale.
Voi no?

15 commenti:

Glauco Silvestri ha detto...

Che spettacolo!

pa ha detto...

Decorativi.

LUIGI BICCO ha detto...

L'idea è figa, niente da dire. Ma ancora troppo casino in giro. Non si potrebbe programmare una sola fotocellula che proietti di volta in volta la nota giusta?

He. Mi son svegliato così, stamattina :D

Samantha Baldin ha detto...

Idea geniale davvero!
Li comprerei al volo :)

Ettone ha detto...

caruccia come idea... chissà se però è anche caruccia in senso di costosa?

Larsen ha detto...

poi ce ne vuole uno piu' grande per ricordarti di caricarli tutti :D

preferisco di granlunga la mia todolist scritta a matita sul postit attaccato alla tastiera: sara' poco "fasccccion" ma c'e' piu' gusto a tirare una riga sopra alle cose fatte che non spegnere una lucina hitech ;-)

pa ha detto...

Larsen, sei tutti noi. viva le liste (nel mio caso scritte col pennarellone spesso su di un foglio A4).
Le faccio, le cancello, le rifaccio.
mi fa risparmiare i soldi dell'analista: mi calma l'ansia!

Fra ha detto...

Belli!!
Li voglio pure io, anche se sono una fan(atica) delle liste scritte a penna (ovunque).
Ciao!

Simone Longarini ha detto...

Inutili con i promemoria dei nostri smartphone.

Ariano Geta ha detto...

Oddio, troppo complicato.
Però fa un certo effetto come decorazione parietale post moderna
;-P

CyberLuke ha detto...

@Luigi: programmarla? Si snaturerebbe la semplicità di un dispositivo che altro non è che un timer da cucina che fa accendere una lucina invece che suonare un fastidioso campanello. :)
@Larsen: il gusto di tirare una riga a penna, in effetti, è impagabile.
@Fra: pensa se le avessi conservate tutte, negli anni scorsi. Ci si potrebbe ricostruire una specie di storia della tua vita. ;D
@Simone: è vero, ma è una funzione che io non uso mai. Odio digitare sullo smartphone su quei non-tasti.
@Ariano: puoi anche scriverne di finti per far vedere agli amici quanto sei figo e impegnato.

Fra ha detto...

Luca, è vero!! E, ogni tanto, ne trovo in giro, anche parecchio vecchie... alcune non le butto perché sono ricordi!!! :))

Dama Arwen ha detto...

Io lo faccio col cellulare: metto la suoneria/promemoria quando mi devo ricordare di fare la tal cosa alla tal ora :-)

Dama Arwen ha detto...

Ah, io a casa ho la lavagnetta magnetica dove scrivere coi pennarelloni colorati :-D

Angel-A ha detto...

Io scrivo le liste in ogni dove, poi non me le ritrovo uahahahahah ^____^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...