domenica 8 febbraio 2015

Alien Xeno.


Questa notizia è vecchia già di qualche settimana, ma all'epoca non volevo o non potevo occuparmene quindi lo faccio ora, anche se mi sembra chiaro che non avrà alcun seguito... per chi se la fosse persa, ad ogni modo, ecco un veloce riassunto.

Neill Blomkamp, regista sudafricano noto per l'ottimo District 9 e il ben più fiacco Elysium apre un account Instagram.
E parte scatenando un piccolo terremoto pubblicando i concept art di un “possibile” nuovo film  legato alla saga di Alien, che, a giudicare dai – bellissimi – bozzetti  (dove si vedono Ripley che indossa una specie di esoscheletro da xenomorfo, il caporale Hicks, l'astronave rinvenuta su Acheron trasportata in un hangar della Weylan-Yutani e altro ancora) sembra volersi collocare dopo Aliens: scontro finale.
Il progetto (col nome provvisorio di Alien Xeno) è stato definito da Blomkamp niente di più che “una passeggiata mentale nel mondo che Ridley Scott ha creato”. È una roba completamente slegata da 20th Century Fox... e non va preso come una proposta né ufficiale né ufficiosa per un sequel che – così come si è evoluta la saga, non riuscirebbe ad incastrarsi neanche a forza nella timeline.

In altre parole, è solo un divertissement.
O, se lo chiedete a me, uno sfoggio di talento, professionalità ed energia, purissimo.
E la dimostrazione che Alien può essere ancora un personaggio accattivante, se messo nelle mani giuste.

PS Il posterino in apertura è un mio contributo personale.

1 commento:

paroleperaria ha detto...

il posterino in apertura è bellissimo!!!