venerdì 26 giugno 2015

Wired, le copertine perdute.

Wired Italia chiude i battenti.
Mi spiace, anche se da tempo la versione per iPad aveva di gran lunga sorpassato quella cartacea (se avete un amico che ha un iPad e ne ha comprato qualche numero, fatevela mostrare).
Credo non abbia più molto senso, immagino, non pubblicare le copertine che gli avevo proposto giusto tre o quattro mesi fa.

<

2 commenti:

LUIGI BICCO ha detto...

Che tristezza questa cosa di Wired. Per carità, deve sottostare come tutti alle spietate leggi dell'edicola, ma se pensi a quanta cartaccia viene sprecata per rivistucole inutili e improponibili, sulla schiena ti sale proprio la scimmia dell'ingiustizia a tutti i costi.

Comunque tra le tue proposte, la prima, la terza e la quarta sono molto molto fighe e avrebbero fatto la loro bella figura.

Dama Arwen ha detto...

Sono stata in maggio all'evento di Wired ai giardini pubblici di Milano.
È stato molto carino… regalavano a tutti l'ultimo numero e dentro c'era una cartolina per l'abbonamento alla rivista: 12 numeri a soli 9,90€…
E dire che ero tentata