martedì 6 settembre 2016

il nuovo iPhone 7.


Domani, allo Yerba Buena Center for the Arts di San Francisco, eventone Apple dove è attesissimo, ovviamente, il successore dell'attuale iPhone.
Da un bel pezzo la segretezza Apple non è più quella leggendaria di una volta (signora mia), e le caratteristiche dell'iPhone 7 credo non stupiranno nessuno... almeno non chi segue queste cose con quel minimo d'attenzione richiesta per non farsi sfuggire rumors, anticipazioni, render, fotografie rubate alla linea produttiva e agli accessori.

Le dimensioni produttive di un oggetto come iPhone sono ormai tali che è diventato impossibile, per Apple, tenere sotto controllo ogni elemento della filiera (produttori di accessori esterni inclusi), e persino Cook non è così ossessionato come Jobs dalla fuga di notizie, e così il designer Eric Huisman, che ha bravura e tempo da perdere in egual misura, ha potuto realizzare questi render che mi sono preso il disturbo di tradurre per voi dal tedesco, e rappresentano una ragionevole previsione di ciò che verrà presentato domani ufficialmente.

Ci vediamo domani per vedere quanto ci abbia azzeccato.

3 commenti:

Glauco Silvestri ha detto...

Con tutte le chiacchiere che si fanno attorno all'iPhone devo aver fatto confusione. Mi pareva dovesse avere 2 fotocamere posteriori, una grand'angolo e una tele, ma forse già stavano parlando dell'iPhone 7s chissà!

A ogni modo quest'estate mi ero quasi convinto di cambiare telefono. In montagna il mio iphone 5 durava appena 5 ore di funzionamento ed ero costretto a girare sempre con il powerbank (che poi, tra le montagne, me lo porto di default x avere più autonomia in caso di emergenza). Contavo nel mercato dell'usato e dei mac-fanatici. Il 5 lo comprai con 10 mesi di vita a 300 euro pochi giorni dopo l'uscita del 5s (e sul sito Apple era ancora in vendita a oltre 500euro). Con l'uscita del 7 speravo di trovare un 5SE o un 6S allo stesso prezzo.

Poi, in città, la batteria è tornata al giorno e mezzo di funzionamento normale e... Mi sa che mi tengo il 5 ancora per un po'. Magari mi prenderò il 7 quando presenteranno l'8, chissà! :-D

Cristiano ha detto...

se esce anche la versione mini mi metto in coda fuori dallo Store

CyberLuke ha detto...

@Glauco: hai ragione. Questi render sono antecedenti ai rumors sulla doppia fotocamera, e ora li ho aggiornati.
Ad ogni modo, vedo questo 7 poco interessante.
Innovazioni più corpose come l'integrazione del Touch Id e del pulsante Home nello schermo (con gran soddisfazione volontà di Jonathan Ive, che insegue da anni l'idea di un Phone tutto schermo e senza pulsanti fisici), scocca completamente in vetro, ricarica wireless integrata, nuove funzionalità biometriche (come la scansione dell'iride) e Taptic Engine migliorato credo le vedremo solo 'anno prossimo.