martedì 4 ottobre 2016

[Romics 2016] Director Krennic, primo test sul campo.


Da swx, il databank italiano su Star Wars: Orson Krennic era un alto ufficiale dell'Impero Galattico attivo durante la Guerra Civile Galattica. Era noto per il suo temperamento totalmente imprevedibile. 
Nel periodo immediatamente precedente la Battaglia di Yavin, Krennic era il direttore del settore Ricerca Armamenti Avanzati delle forze armate imperiali. Da questo ruolo, ricevette il compito di sovrintendere alla sicurezza della nuova stazione da battaglia dell'Impero, la Morte Nera; per fare ciò, Krennic impiegò anche il proprio plotone personale di soldati della morte.

Per quanto tutto quello che si conosca sul prossimo villain della saga di Star Wars sia una manciata di scarne note biografiche, il personaggio di Krennic mi pare uno dei più promettenti sotto il profilo della scrittura... e ci vorrebbe, perché troppo spesso, Vader a parte, nell'universo immaginato da Lucas il focus resta puntato sulle forze del "bene", perdendo di vista l'altro lato della barricata che – quanto a fascino e impatto sull'immaginario collettivo è persino superiore a Jedi e compagnia ribelle.
Quindi, per ora lo interpreto "a vista".
E il bianco, credetemi, è un colore difficile da portare.

1 commento:

Sauro ha detto...

Mmh ... più che "sporcare" gli scatti con l'aumento del contrasto, cosa che sporca il bianco della divisa, avrei enfatizzato le alte luci, in modo da quasi farla risplendere, quella divisa ...
Questo alto ufficiale dovrebbe essere una figura che incute timore, vuoi per la sua carica, vuoi per la sua imprevedibilità, no?
In più ti vedrei più "in parte" perfettamente sbarbato, e con i capelli ingellati, tirati indietro, tutti allineati come soldatini.
Le basette bianche le enfatizzerei un po'.