sabato 26 dicembre 2015

10 postcard natalizie per salvarvi in corner.

A te e famiglia.
Il parente che dice Io non sono razzista ma (cazzata a piacimento).
Il regalo che non viene incartato ma lasciato dentro la busta del negozio (no, ma se ti sto antipatico dimmelo e facciamola finita).
Quest'anno non ho fatto regali a nessuno (detto con una punta di vanteria).
Lo zio che racconta la barzelletta sconcia durante il pranzo.
Da domani tutti a dieta (ripetuto ossessivamente)!
Regalare la stella di Natale (l'antica arte di piazzare un regalo facile ai parenti).
Allora, quando ti laurei? Quando ti sposi? Quando fai un figlio? Sono un membro anziano della famiglia e posso seviziarti di ansia finché non ti metti a piangere.
Quella punta di appetito che sale qualche ora dopo il pranzo di Natale, che ti guardi allo specchio e ti chiedi è possibile? Potrei davvero mangiare ancora? Sono davvero capace di fare una cosa del genere? Sarà avanzato del pandoro con la crema alle nocciole? Potrei farmi pagare per questo mio talento?
E anche questo natale se lo semo eccetera eccetera.
Un racconto di Natale (true story!) con morale annessa nel finale? Ve ne ho già fatto uno QUI.
Gallery di annunci pubblicitari a tema natalizio? Già fatto QUI, QUI e QUI.
Photoshoppate sacre & profane? Già fatte QUI, QUI, QUI, QUI e ancora QUI.
Compilation natalizie da scaricare belle e pronte con tanto di copertina? Fatte, fatte anche quelle.
Cosa mi resta da offrirvi per questo Natale 2015?
Poco.
A parte i miei auguri, che forse ci fate e vi frega poco, eccovi una piccola parata di cartoline natalizie per grandi, piccini, maschietti e femminucce.
Se proprio non avete fatto niente di niente a nessuno, copiate quella che vi piace di più e incollatela nel vostro programma di posta elettronica. Mandatela a tutti gli indirizzi della vostra rubrica in una di quelle tristissime email cumulative con l'oggetto "Buone feste".
Avrete fatto di certo molto di più di parecchi altri.

4 commenti:

Ariano Geta ha detto...

E' il 27, siamo sopravvissuti anche quest'anno, dai!
;-)

Neliel ha detto...

Il Natale è passato x fortuna, che ansia!
Odio dover rivedere i parenti che non sopporto hahaha
Io non mi sento neanche parte della mia famiglia mia sorella è molto piú espansiva e interessante di me quindi ha tutta l'attenzione.
Poi odio le pubblicità,i film e le decorazioni insomma non vedo l'ora che passino queste feste e il loro carico di cibo! Sono circondata da gente che ama il Natale e mi prende per pazza quindi ti prego xdonami cyber ahahahah <3

EtaBetty ha detto...

Personalmente, odio questo fingersi felici per il Natale...
Queste cene e pranzi con cibo da buttare, da mangiare fino a star male, con parenti che e persone che vedo una volta all'anno e per il semplice fatto che abbiamo lo stesso cognome devo far finta di essere contenta di stare con loro...devo sforzarmi di trovare un argomento di cui parlare, devo subirmi i loro discorsi.....

sono esausta...
Io odio queste stupide convenzioni natalizie.
Non te la prendere Cyber, le tue cartoline cmq sono carine! ;-)

pa ha detto...

ma... sono splendide!!!!
le ho viste solo ora... 3 gennaio.
le uso TUTTE l'anno prossimo!
che disastro sono.