sabato 14 marzo 2015

Non ci credo.


Questa è la fotografia ufficiale scelta da Apple per pubblicizzare il suo Apple Watch indossato?
Seriamente?
Ci stanno suggerendo che anche chi ha un arto artificiale può metterselo al polso?
Di fotoritocchi di merda ne ho visti, ma non mi aspettavo di vederli su una pagina web Apple.

5 commenti:

Glauco Silvestri ha detto...

Oddio!

Simone Odino ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Daniele Brozzi ha detto...

Tanto i ritocchi migliori l'hanno fatti quelli delle immagini dell'expo!

izzy ha detto...

Se non altro ti stai pian piano abituando all'idea che il tuo prossimo pc non sarà apple... a meno che tu non voglia un posacenere, o un tablet dentro il cassis di un netbook (guarda mamma, peso poco!), o spendere 2500 euro per un 15 pollici con ram saldata.
Ma dal momento che ti sei trovato bene con windows phone, forse non sarà neppure così drammatico.

Anonimo ha detto...

Se ci pensi un attimo capirai che non è un fotoritocco di merda(*). Ci hanno lavorato a lungo per ottenere la mano universale:
nè maschio nè femmina;
nè giovane nè vecchia;
nè grossa nè piccola;
nè bianca nè nera;
nè vera nè finta.

È uno dei segni di ciò che ci riserba il futuro nelle mani di questa gente che fattura quanto il PIL della Confederazione Elvetica: l'omologazione totale.

N.A.

(*) però, effettivamente, il risultato è di merda.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...